• Google+
  • Commenta
15 febbraio 2016

Anticipazioni Io Non Mi Arrendo fiction sul poliziotto Roberto Mancini

Anticipazioni Io Non Mi Arrendo
Anticipazioni Io Non Mi Arrendo

Anticipazioni Io Non Mi Arrendo

Ecco le anticipazioni Io Non Mi Arrendo fiction Rai sul poliziotto Roberto Mancini interpretato da Beppe Fiorello in onda stasera lunedi 15 febbraio e domani martedì 16 febbraio 2016.

Anticipazioni Io non mi arrendo, fiction Rai con Beppe Fiorello, e trama prima puntata 15 Febbraio 2016. La storia di Marco Giordano, poliziotto che ha scoperto lo scandalo della Terra dei Fuochi, liberamente ispirata alla vera vita del vice commissario Roberto Mancini. Trama primo e secondo episodio di lunedi 15 Febbraio e martedi 16 Febbraio 2016. Anticipazioni Io non mi arrendo e trama prima e seconda puntata della fiction in onda lunedi e martedi 15 e 16-2-2016 su rai 1 alle ore 21,20, con Beppe Fiorello nei panni del poliziotto Marco Giornano. Tratto da una storia vera, la fiction in due puntate sulla Terra dei Fuochi racconta le vera storia di Roberto Mancini, nome vero di Marco Giordano.

Nella mini seri della rai i nomi sono fittizi, inventati, e la storia è liberamente ispirata al poliziotto che per primo denunciò lo scandalo dei rifiuti tossici in Campania.

Marco Giordano, protagonista della fiction rai Io non mi arrendo, è un poliziotto che si imbatte negli strani affari di un avvocato di provincia, Gaetano Russo, interpretato da Massimo Popolizio. L’acquisto dei terreni di scarso valore da parte del professionista, condurrà le indagini della squadra di Marco Giordano a scoprire gli scandali di quella che è stata denominata la Terra dei Fuochi.

Anticipazioni Io non mi arrendo: fiction su Roberto Mancini poliziotto della terra dei fuochi

Marco Giordano, interpretato da Giuseppe Fiorello, è un poliziotto che sta conducendo un’indagine un’indagine per usura iniziata dai controlli su una banca locale a Fondi. Il giovano poliziotto si imbatte nell’avvocato Gaetano Russo, che sembra svolgere un’attività piuttosto redditizia. Quello che insospettisce il giovane poliziotto, è il fatto che l’avvocato acquista numerosi terreni di scarso valore, apparentemente inutilizzabili. Grazie all’aiuto del giovane ed intraprendente Vincenzino Abate (Luigi D’Oriano), ragazzo sfortunato ma allo stesso tempo coraggioso, Marco raccoglie numerosi indizi per cercare di scoprire cosa nasconde l’illecita attività dell’avvocato Russo.

Dalle anticipazioni Io non mi arrendo si scoprirà che l’obiettivo dell’affarista è quello di acquistare questi terreni per nascondere rifiuti tossici e non solo, difficilmente smaltabili. Dalle indagini emergerà che dietro queste attività illecite c’è un forte business, lo stesso smascherato nella realtà da Roberto Mancini, poliziotto della Terra dei Fuochi che ha dato la sua vita per scoprire le nefandezze che si nascondevano nel sottosuolo di alcune zone della Campania. La trama della prima puntata Io non mi arrendo mostra l’inizio della dura battaglia tra il poliziotto Marco Giordano e l’avvocato Gaetano Russo, una disputa che si protrarrà per oltre 20 anni a causa delle forti amicizie che proteggono il criminale.

Trama e anticipazioni io non mi arrendo 1 e 2 puntata, cast e attori

Marco conosce Maria, (Elena Tchepeleva) una giovane e bella ragazza dell’ets, della quale si innamora e avrà anche una bambina. La squadra che collabora con il poliziotto per portare avanti le indagini è molto unita, e la loro determinazione sarà fondamentale per provare a smascherare le attività illecite di Gaetano Russo. Nella trama seconda puntata Io non mi arrendo fiction rai, vedremo che numerosi sono gli appostamenti e le prove raccolte ai danni dell’avvocato Russo. Tute le intercettazioni e l’informazioni raccolte confluiscono in un rapporto di 250 pagine e in allegati racchiusi in ben settanta faldoni.

Le anticipazioni Io non mi arrendo svelano che Vincenzino sarà una delle tantissime vittime che si ammaleranno a causa dei veleni dei rifiuti tossici riversati nella Terra dei Fuochi.

Immagini fiction Io non mi arrendo

Immagini fiction Io non mi arrendo

Come il ragazzo, anche il poliziotto Marco Giordano si ammalerà, e troverà numerosi ostacoli che rallenteranno le sue indagini.

Infatti l’avvocato gode della protezione di numerosi camorristi ed esponenti politici che hanno interessi in comune nell’illecita ma lucrosa attività legata allo smaltimento dei rifiuti.

Video Anticipazioni Io Non Mi Arrendo.


© Riproduzione Riservata