• Google+
  • Commenta
16 marzo 2016

Ricetta Zeppole di San Giuseppe fritte napoletane: ingredienti

Foto Ricetta Zeppole di San Giuseppe
Foto Ricetta Zeppole di San Giuseppe

Foto Ricetta Zeppole di San Giuseppe

Ecco qual è la ricetta zeppole di San Giuseppe fritte e napoletane: ricetta originale delle zeppole, ingredienti, dosi e consigli sul procedimento, per preparare dolci per la festa del papà.

Ingredienti semplici da trovare e procedimento facile e veloce: questi i segreti del successo della ricetta zeppole di San Giuseppe fritte napolet

ane, dolce tipico della festa del papà. Ma come si preparano questi dolci? Bastano pochi ingredienti come acqua, burro, farina: la ricetta della pasta choux è facile e veloce, tanto che non vale la pena comprare bignè già pronti.

La ricetta originale delle zeppole di San Giuseppe fritte prevede la guarnizione con la classica amarena, ma nel corso degli anni questi dolci delle tradizioni napoletane sono stati rivisitati. Tante sono le varianti possibili: con crema al cacao, con gocce di cioccolato, con l’impasto del bignè scuro.

Insomma, nonostante le tante idee ed i tentativi di reinventare la ricetta originale, che prevede zeppole di S. Giuseppe fritte e non al forno, quella che continua ad avere successo è sempre la versione originale, con l tradizionale crema pasticcera.

I programmi di cucina come quello di Benedetta Parodi e Anna Moroni hanno più volte mostrato il procedimento per realizzare delle squisite zeppole fritte di San Giuseppe, come pure tante sono le foto online che spiegano come fare la pasta bignè. La ricetta di Mysia, o quelle proposte da Giallo Zafferano si discostano di pochi ingredienti. Di seguito proponiamo un procedimento facile e veloce, con dosi quanto più possibili vicino alla versione originale.

Ricetta Zeppole di San Giuseppe fritte: ingredienti, procedimento per fare la pasta bignè

Procedimento Ricetta Zeppole di San Giuseppe

Procedimento Ricetta Zeppole di San Giuseppe

Per preparare delle squisite zeppole fritte, occorre innanzitutto conoscere a fondo la pasta choux, o pasta bignè.

Per ottenere un impasto perfetto, bisogna prestare attenzione agli ingredienti, che dovranno essere selezionati tenendo conto di due semplici regole: che la farina deve essere povera di glutine, quindi debole e con poche proteine, che impediscono lo sviluppo ottimale del prodotto.

Il burro deve essere fresco e di buona qualità, altrimenti si rischia di ottenere un impasto poco profumato ed asciutto. Maggiore è la quantità di burro impiegata per a creazione delle zeppole San Giuseppe fritte, migliore sarà l’elasticità della pasta bignè, la morbidezza ed il profumo finale dei vostri dolci della festa del papà.

Per la ricetta zeppole di San Giuseppe fritte occorrono i seguenti ingredienti e dosi per la pasta choux:

  • 250 ml di acqua
  • 120 g di burro
  • 6 g di sale
  • 250 g di farina
  • 6 uova
  • 50 g di zucchero

Fate sciogliere il burro a cubetti nell’acqua insieme al sale e portate ad ebollizione. Setacciate la farina a parte, e quando l’acqua bolle, aggiungete tutta la farina in un colpo solo. A questo punto mescolate energicamente, facendo attenzione a che non si formino grumi. Continuate a mescolare mantenendo accesa la fiamma, fino a quando il vostro composto inizia a staccarsi dalle pareti e a formare un unico impasto. A quel punto lasciate raffreddare fino a raggiungere almeno i 50°. Aggiungete quindi un uovo alla volta, mescolando con un cucchiaio di legno fino a quando non sarà stato assorbito completamente dall’impasto. Procedete fino a quando avrete terminato la dose prevista negli ingredienti per la ricetta zeppole di San Giuseppe fritte.

La pasta bignè è pronta, e adesso potete procedere alla seconda fase, che è quella della frittura. Mettete l’impasto ottenuto all’interno di una sac à poche con una punta a stella da 2 centimetri e create e vostre zeppole di S. Giuseppe: basta fare un solo giro, non di più, e lasciare un buco al centro per la farciture. I dolci della festa del papà devono essere fatti prima su carta da forno, passati poi nel forno preriscaldato a 200° fino a che non si staccano dalla carta, e successivamente fritti. L’olio deve essere ben caldo, ma non bollente, circa 200°. Le zeppole una volta tolte dal forno vanno immerse nell’olio caldo e rigirate di continuo fino a quando sono belle dorate.

Dolci festa del papà 19 marzo: ricetta zeppole di San Giuseppe

Per festeggiare il babbo il 19 Marzo, giorno di S. Giuseppe, il modo migliore per stupire l’adorato genitore è proprio quello di preparare questo dolce squisito. L’ultima fase è quella che prevede la preparazione della crema pasticcera, e gli ingredienti che occorrono sono:

  • 10 tuorli
  • 150 g di zucchero
  • 350 g di latte
  • 150 g di panna
  • 40 g di amido di mais (oppure farina)
  • scorza di limone e vaniglia

Con l’aiuto di una frusta elettrica sbattete i tuorli con lo zucchero per alcuni minuti, fino ad ottenere un composto spumoso.

Immagini Ricetta Zeppole di San Giuseppe

Immagini Ricetta Zeppole di San Giuseppe

Aggiungete poi la vaniglia, un pizzico di sale, e la farina setacciata. Scaldate a parte latte e panna con la scorza di limone, aggiungete poi al composto con le uova e mescolate costantemente mantenendo la fiamma bassa.

Quando la crema si sarà addensata, coprite con pellicola e lasciate raffreddare. A questo punto la ricetta zeppole di San Giuseppe fritte è quasi ultimata: come prevede la ricetta originale, guarnite i bignè con crema, aiutandovi con una sac à poche.

Infine adagiate un’amarena al centro del dolce e spolverizzate con dello zucchero a velo!


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy