• Google+
  • Commenta
21 aprile 2016

25 Aprile 2016: Festa e Anniversario della Liberazione, storia

Immagini 25 Aprile 2016 Festa della Liberazione
Immagini 25 Aprile 2016 Festa della Liberazione

Immagini 25 Aprile 2016

Ecco cosa si festeggia il 25 Aprile 2016: Festa e Anniversario della Liberazione d’Italia, storia della Resistenza e frasi, immagini e citazioni da condividere su Facebook, Twitter e Whatsap.

Il 25 Aprile 2016 si festeggia il 71° Anniversario della Festa della Liberazione per ricordare la storia della Resistenza Partigiana che ebbe il suo culmine proprio nel 1945.

Una data che è diventata il simbolo della fine della Seconda Guerra Mondiale, oltre ad essere ricordata per i combattimenti che hanno portato alla fine del regime nazifascista.

La Festa della Liberazione 2016 è celebrata con frasi e citazioni famose da condividere su Facebook e Twitter per rendere omaggio ai Caduti della Resistenza e ricordare cosa successe in quegli anni così difficili.

Ecco un breve riassunto sulla storia della Liberazione d’Italia, e le frasi famose sul 25 aprile o immagini per ricordare cosa successe durante gli anni della lotta partigiana e della liberazione italiana dal regima fascista.

25 Aprile 2016: storia Festa della Liberazione d’Italia, frasi e immagini sulla Resistenza

Frasi famose sulla liberazione e libertà da condividere su Facebook e Twitter << scarica

Immagni 25 Aprile

Immagni 25 Aprile

Uno dei capitoli di storia più importanti del nostro Paese è certamente quello che riguarda la Resistenza, un periodo ricordato per i combattimenti sanguinosi, ma anche per i grandi ideali di libertà difesi dai Partigiani. Con l’Anniversario della Liberazione d’Italia si ricorda non solo la fine del regime fascista, dell’occupazione nazista, ma anche la fine della Seconda Grande Guerra. Il 25 Aprile 2016 si festeggia una delle feste civili più famose, ma perchè fu scelta proprio questa data? Secondo quanto riportato dai libri di storia, i combattimenti in realtà continuarono fino ai primi giorni di maggio, ma il 25 Aprile 1945 fu la data in cui vennero liberate le città di Milano e Torino.

I partigiani da mesi erano impegnati a contrastare l’occupazione tedesca e la repubblica di Salò, e solo con il contributo degli alleati, a partire dal mese di marzo 1945, iniziarono ad esserci le prime vittorie significative. L’offensiva era sempre più decisiva, fino a quando il 10 aprile il Partito Comunista diffuse la “Direttiva n.16”, in cui si davano le indicazioni per l’attacco definitivo.

Il 16 aprile il Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia coordinò gli ultimi attacchi dell’insurrezione generale che avrebbe coinvolto i diversi movimenti antifascisti italiani, come i comunisti, i socialisti, gli azionisti e i democristiani. Fu in questi giorni che si verificarono gli episodi più importanti della storia della Festa della Liberazione d’Italia: il 21 aprile fu liberata Bologna, dopo gli alleati riuscirono a superare il Po e a liberare definitivamente anche Milano e Torino.

Video e frasi Festa della Liberazione: citazioni per il 25 Aprile 2016

A ricordare la storia dell’Anniversario della Liberazione oggi sono numerose testimonianze di autori e persone famose del tempo, che attraverso citazioni e aforismi rievocano quello che successe in quei giorni, ricordandoci il significato di questa festa. La storia del 24 Aprile viene celebrata ogni anno a partire dal 1946, quando un decreto legislativo provvisorio dichiarò che la data fosse celebrata come festa nazionale. Solo con la legge n.260 del maggio 1949 fu stabilito che la data sarebbe stata definitivamente un giorno festivo al pari delle altre ricorrenze famose come il primo maggio o il Natale.

Ecco alcune immagini e frasi per il 25 Aprile 2016 da condividere su Facebook, Whatsapp e Twitter per ricordare la Festa della Liberazione d’Italia.

  • Cari ragazzi, io a 17 anni e un mese con i partigiani ho visto nascere la democrazia, ora che sono vecchio devo vederla morire? La speranza siete voi, restiamo umani! Don Andrea Gallo.
  • C’è una campagna di denigrazione della Resistenza: diretta dall’alto, coltivata dal cortigiano. Il loro gioco preferito è quello dei morti, l’uso dei morti: abolire la festa del 25 aprile e sostituirla con una che metta sullo stesso piano partigiani e combattenti di Salò. Giorgio Bocca.
  • Immagini festa della liberazione 25 Aprile

    Immagini festa della liberazione 25 Aprile 2016

    Era giunta l’ora di resistere; era giunta l’ora di essere uomini: di morire da uomini per vivere da uomini. Piero Calamandrei.

  • L’appartenenza non è lo sforzo di un civile stare insieme, non è il confronto di un normale voler bene: l’appartenenza è avere gli altri dentro di se.

CLICCA E SCARICA LE IMMAGINI!


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy