• Google+
  • Commenta
20 ottobre 2010

“Le sfide di Israele. Lo Stato ponte tra Occidente e Oriente”

“Le sfide di Israele” è l’ultimo saggio di David Meghnagi, professore di didattica della Shoah a Roma tre, presentato il 18 ottobre presso la Camera dei Deputati. E’ un libro per chi vuole conoscere o a comprendere meglio la realtà straordinariamente complessa del Medio Oriente, a dispetto della cattiva, spesso falsa, informazione dalla quale ci ritroviamo quotidianamente quasi sommersi.

«Chi vive in un’isola deve farsi amico il mare», recita un antico proverbio arabo. Così «Israele – scrive David Meghnagi – piccola isola accerchiata da un oceano arabo e islamico». Uno Stato che, per la sua naturale ricchezza e per le sfide continue che ha dovuto fronteggiare fin dalla sua nascita, ha sperimentato molti dei problemi con cui l’Europa si sta confrontando oggi.

Si tratta di un libro che nasce dentro un universo ebraico e che ha la capacità di porre domande che tutti potrebbero, e, forse dovrebbero porsi. L’autore analizza il conflitto mediorientale attraverso le metafore, le equazioni simboliche che fanno da sfondo a ricostruzioni arbitrarie, i luoghi comuni, le idealizzazioni e le demonizzazioni che caratterizzano il modo di riferirsi allo Stato di Israele e rimandano a questioni irrisolte negli strati profondi della cultura e della psicologia collettiva.

Lo stato di isdraele è nato con la vocazione di diventare un ponte tra oriente ed occidente; questa vocazione è stata parzialmente realizzata. Sul piano politico, Israele è l’unico stato che deve ancora giustificare la sua esistenza: se affronta una guerra sa di doversi giocare tutto ogni volta.

Nel libro ci sono tante domande tra cui come potrebbe affrontarsi questo problema. Giovanni Sabbatucci, docente di storia contemporanea all’Università La Sapienza di Roma, considera un pregio quello di porsi i problemi perché molti i problemi gli ignorano. Quanto al dare le soluzioni, è molto piu’difficile; egli ritiene che siano i politici a doverle dare.

Il libro di David è stato presentato nel corso di un incontro sul tema:”il vecchio e il nuovo antisemitismo”, promosso dal master internazionale di secondo livello in Didattica della Shoah a Roma Tre, a cui ha partecipato la professoressa Dina Porat dell’Università di Tel Aviv.

Mentre David Meghnagi, è direttore di questo Master internazionale di secondo livello, relatori del convegno organizzato per l’occasione sono stati, oltre all’autore del volume, la professoressa e direttrice dell’istituto Stephen Ruth, Dina Porat, che studia l’antisemitismo e il razzismo contemporanei, e il professore Sabbatucci.

A coordinare gli interventi è stata Fiamma Nirenstein, vicepresidente della Commissione Affari Esteri della Camera,la quale nel presentare gli interventi ha definito l’argomento di studio-l’antisemitismo-come un mostro multiforme che si modifica e trasforma nel corso del tempo ma non scompare. La presentazione del libro è stata quindi l’occasione anche per porre l’accento sul nuovo antisemitismo il cui soggetto è Israele.

‘Di David’ sta a significare che l’autore attraverso la sua storia vissuta, racconta di Israele e del conflitto Mediorientale. Con un occhio interiore, da ebreo, che è dovuto fuggire a causa delle persecuzioni in Libia, ma anche con una forte vicinanza a Israele, viste le sue conoscenze e le frequentazioni dovute anche a motivi familiari. Perciò,non è un libro che tratta di politica, ma un libro che cela esperienze vissute.

Dunque, questo libro affronta questioni storiche importanti e aiuta a riflettere su isdraele al di là degli schemi. Infatti, dal confronto con i testi della tradizione ebraica, le pagine degli scrittori israeliani contemporanei, le vicende della politica estera e italiana, e della storia personale dell’autore, emerge una lettura nuova e profonda della realta’ israeliana capace di trovare soluzioni innovative ai problemi delle societa’ post-globali.

Roberta Nardi

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy