• Google+
  • Commenta
4 febbraio 2011

Master exhibit & public design

Per sviluppare una professionalità nel campo della progettazione e dell’allestimento degli spazi pubblici temporanei, permanenti, interni ed esterni, la facoltà di Architettura Ludovico Quaroni ha pensato e attivato il master di primo livello in exhibit & public design.

Cecilia Cecchini, responsabile del Master,spiega che fornire ai ragazzi una preparazione nel campo è importante sia frutto di una contaminazione tra architettura design arte arti visive, comunicazione.

Il Master chiude il 2009-2010 salutando gli iscritti dell’anno passato, con la presentazione dei lavori migliori frutto di una forte interdisciplinarietà-agli studenti dell’anno corrente.

L’obiettivo è offrire a questi ragazzi alcuni strumenti per operare in questo campo con consapevolezza sia tecnica,sia avendo delle conoscenze di base in questo settore che è caratterizzato dall’essere in continua evoluzione.

Ad un giovane che esce da questo corso di studio si aprono sbocchi molteplici.Infatti,non è la figura pura dell’architetto,nè quella pura del designer nè dell’artista ma è una preparazione trasversale che in settori diversi fornisce un mix di competenze.

Dunque, la vocazione del master si comprende è quella di orientare tra innovazione e sperimentazione.Potremmo definirlo un territorio di confine in cui confluiscono saperi diversi.

Roberta Nardi

Google+
© Riproduzione Riservata