• Google+
  • Commenta
19 Maggio 2011

AU Uniba

Azione Universitaria UNIBAAzione Universitaria UNIBA

Presidente: Vito Ardito

Email di riferimento: non definita

Sito web associazione: http://www.azioneuniversitariabari.org/

Il nostro movimento ha radici antichissime, discendendo dalle ceneri della Giovane Italia, costituitosi negli anni ‘50 in quasi tutti gli Atenei italiani.

Negli anni ’60, nacque il FUAN, primo movimento universitario a radicarsi nell’Università italiana.

Negli anni ’70, uno dei militanti più attivi della nostra comunità fu il compianto giudice Paolo Borsellino, martire della giustizia nel 1992.

Nel 1996, il FUAN ha dato vita ad Azione Universitaria che nel rispetto della tradizione si pone al servizio dello studente.

Nello stesso anno è nata Azione Universitaria a Bari su iniziativa di Marcello Gemmato.

Marcello, ex studente della Facoltà di Farmacia, ora affermato farmacista, riuscì a dar vita a quella che oggi è la nostra Comunità universitaria, la seconda casa che oggi accoglie tutti noi che, come lui, abbiamo deciso di mettere a servizio della comunità studentesca passione, sacrifico e determinazione.

Nel corso degli anni, la nostra Comunità è riuscita ad estendere il suo raggio di AZIONE anche al di fuori del mondo universitario, con lo stesso spirito che anima il nostro modo di fare rappresentanza studentesca e Marcello è stato eletto nelle ultime consultazioni amministrative di giugno 2009. Oggi grazie a lui, le nostre idee e i nostri progetti possono giungere all’interno del Consiglio Comunale di Bari, tra cui il progetto di Bari città universitaria nei fatti e non solo a parole.

Sulla sua scia in molti abbiamo intrapreso un percorso ambizioso ma importante per la nostra generazione basato sul fare politica per cambiare la politica in modo genuino e disinteressato.

Azione Universitaria da sempre risponde alle istanze sociali più radicali degli studenti, connotando la propria attività con un rigoroso sindacalismo studentesco, valorizzando, di fatto, la figura dello studente come persona, uscendo fuori dalle inopportune logiche di mercato.

Non solo cineforum e discoteche, ma un movimento che all’interno dell’Ateneo barese dà voce alle vostre esigenze, per ottenere migliori servizi nelle nostre Facoltà e tutelare al meglio il sacrosanto diritto allo studio, evitando che pseudo istituti d’istruzione di natura privata lucrino sui bisogni fondamentali degli studenti e sulle eventuali carenze organizzative delle nostre Facoltà.

La Nostra associazione promuove la cultura comunitaria ed anticonformista, distinguendosi come un vero e proprio laboratorio culturale. Con questi intenti va giudicato il nostro attivismo in merito all’organizzazione di incontri culturali su tematiche identitarie, corsi di giornalismo e pittura, corsi gratuiti di aiuto allo studio, giornale universitario e tante altre iniziative che non hanno precedenti nel panorama dello associazionismo universitario.

Azione Universitaria è un’associazione di contenuti, idee e pragmatismo, indispensabile contraltare a chi si serve della Università per far crescere il “partito delle discoteche”, simbolo indistinto del nichilismo imperante.

Azione Universitaria difende con i fatti il diritto allo studio degli studenti, attuando una vera e propria politica sociale in favore della comunità studentesca.

Se ti senti vicino al nostro modo di vivere l’Università e il territorio e vuoi batterti con noi per costruire un’Università più libera, efficiente e plurale, adesso hai la possibilità di unirti ad una voce fuori dal coro, che non piegherà mai la testa di fronte ai burocrati formalisti ed ai baroni rossi che vogliono fare tabula rasa delle idee e dei progetti di noi studenti.

Google+
© Riproduzione Riservata