• Google+
  • Commenta
24 Maggio 2011

Gi Lab: “2011, l’anno dei giovani”

Il ministero della gioventù in collaborazione con l’università cattolica del Sacro Cuore di Milano, e IULM, promuove Gi Group, gruppo italiano per lo sviluppo dei servizi sul mercato del lavoro.
Gi Lab è l’iniziativa che premia le giovani proposte sul mercato del lavoro. Fa parte del progetto “2011, l’anno dei giovani” e garantisce la possibilità di inserimento nel Gi Group, iniziativa che premia e sviluppa i nuovi talenti

Partendo dal tasso di disoccupazione giovanile in Italia giunto ormai al 28,6 % per i giovani di età compresa tra i 16 e i 24 anni, il ministero della gioventù in collaborazione con l’università cattolica del Sacro Cuore di Milano, e IULM, promuove Gi Group, gruppo italiano per lo sviluppo dei servizi sul mercato del lavoro.

Tutti i giovani che desiderano proporre le loro idee contro la disoccupazione potranno partecipare inviando il loro progetto entro il 31 luglio prossimo ottenendo così la possibilità di realizzare la propria iniziativa inserendola come servizio di agenzia per il lavoro. Effettuando l’accesso al sito www.gigroup.it/gilab sarà possibile registrarsi e allegare alla domanda il consenso per il trattamento dei dati personali.

I progetti devono corrispondere ai criteri di economicità in conformità con la legislazione italiana per essere poi proposti concretamente. Le proposte saranno valutate entro il 30 settembre prossimo ed il vincitore riceverà una comunicazione personale. Maggiori informazioni sono disponibili al sito http://www.gigroup.it/giovani/ .

Valentina Quaranta

Google+
© Riproduzione Riservata