• Google+
  • Commenta
14 giugno 2011

Coro Univtrieste

Coro dell’Università degli Studi di TriesteCoro dell’Università degli Studi di Trieste

Presidente: Lara Barbazza

Email di riferimento: coro@units.it

Sito web associazione: http://www2.units.it/coro/index.html

Nasce nell’autunno del 2000, diretto dal M° M. Sofianopulo, da un’idea di Emanuele Zaia, l’allora presidente del Consiglio degli Studenti, per riempire un vuoto culturale presente nell’Ateneo Triestino.

La sua attività è scandita dalla vita accademica dell’Ateneo: cerimonia e messa di inaugurazione dell’Anno Accademico, lauree honoris causa e ricorrenze legate alle Facoltà.

Il Coro, inoltre, partecipa attivamente alla vita culturale cittadina, esibendosi nell’ambito di festival musicali e manifestazioni pubbliche.
Ogni anno appuntamenti fissi in città sono il tradizionale concerto di Natale “Noel – Armonie di Natale” e un concerto di chiusura dell’anno accademico a maggio, ai quali vengono invitati cori italiani e esteri: il Franz Erkel Choir di Budapest, il Juniata College Chir di Philadelphia e il coro Stimmbaend di Vienna, il coro dell’Università di Perugia, il Coro Virile di Ruda, il Coro dell’Univerisità di Verona, il Coro “Altreterre” di Trento.

Spesso il coro è chiamato a rappresentare l’Università e la città fuori dal comprensorio cittadino. Si è esibito a Budapest nell’aprile 2003, in provincia di Belluno per un gemellaggio con il Coro “Antica Eco” di Puos d’Alpago nel febbraio 2004 e 2005, a Trento nell’aprile 2007, a Vienna nell’aprile 2008. Nel 2005 l’associazione ha partecipato al festival delle Università a Perugia. Ha inoltre preso parte al Rosario Universitario Mariano in presenza del Santo Padre a Roma nel marzo 2002 e 2004.

Il coro nel 2005 ha inciso il suo primo cd, “singular sensation”, in cui sono presenti una decina di brani tratti dal repertorio studiato negli anni sotto la guida di Silvia Rosani, direttore del coro dal 2002 al 2007.
Attualmente, il coro è diretto dal M° Riccardo Cossi.

Ci incontriamo in aula Giacomo Venezian ogni martedì, dalle 20.30 alle 22.30 circa

Google+
© Riproduzione Riservata