• Google+
  • Commenta
7 giugno 2011

Corso-Concorso al Ministero della Difesa per 2745 allievi

Le Forze armate aprono i propri battenti ai giovani. L’iniziativa, a cura del Ministero della Difesa, prevede l’organizzazione di corsi di formazione a carattere teorico-pratico presso i reparti di Esercito, Marina Militare, Aeronautica Militare e Arma dei Carabinieri, di durata non superiore a tre settimane.

L’iniziativa ha come finalità quella di fornire le conoscenze di base riguardanti le attività prioritarie delle Forze Armate, in particolare nelle missioni internazionali di pace a salvaguardia degli interessi nazionali, di contrasto al terrorismo internazionale e di soccorso alle popolazioni locali.
I percorsi di formazione si svolgeranno nelle seguenti fasi temporali:

-* dal 18 luglio al 5 agosto 2011;

-* dal 18 luglio al 22 luglio 2011 per i giovani diversamente abili.

All’iniziativa possono partecipare i cittadini uomini e donne, di età compresa tra i 18 e i 30 anni in possesso dei seguenti requisiti:

-* godimento dei diritti civili e politici;

-* idoneità all’attività sportiva agonistica (atletica leggera per Esercito -escluso il Rgt. Lagunari – Aeronautica e Arma dei Carabinieri. Per la Marina e per gli ammessi ai corsi presso il Reggimento Lagunari «Serenissima» atletica leggera e nuoto). Requisito non necessario per i frequentatori diversamente abili per i quali e’ sufficiente un certificato di buona salute rilasciato dal medico curante.

-* esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool, per l’uso, anche saltuario od occasionale, di sostanze stupefacenti, nonche’ per l’utilizzo di sostanze psicotrope a scopo non terapeutico;

-* assenza di sentenze penali di condanna ovvero di procedimenti penali in corso per delitti non colposi.

Il numero massimo complessivo dei frequentatori e’ fissato in 2475 unità, delle quali 66 riservate ai giovani diversamente abili e relativi accompagnatori. Le domande di partecipazione devono essere inviate entro e non oltre il 9 giugno. Ulteriori informazioni possono essere reperite all’interno del bando, disponibile al seguente indirizzo:
http://www.gazzettaufficiale.biz/attiConcorsi/2011/20110037/1E002598.htm.

Azzurra Mancuso

Google+
© Riproduzione Riservata