• Google+
  • Commenta
3 luglio 2011

Un giornalista calabrese anticipa l’uscita del nuovo album di Marco Masini

Un giornalista calabrese anticipa l’uscita del nuovo album di Marco Masini che arriverà in tutti i negozi di dischi ad oltre due anni di distanza dall’ ultimo lavoro del cantante fiorentino.

Marco Masini

Marco Masini

L’album, di cui non abbiamo ancora il titolo perché top secret, dovrebbe contenere dodici inediti e l’ uscita è fissata per il 27 settembre, preceduta dal lancio di un singolo che sta particolarmente a cuore al cantante.

Il nuovo album, che ripercorrerà lo stile e la musicalità de “Il giardino delle api” 2005, racchiuderà due canzoni che si rifaranno a “T’ innamorerai” e “ Un piccolo Schopin” e una rivincita di “Bella stronza”.

Masini, attualmente impegnato nel suo tour estivo in giro per l’ Italia, sembra aver abbandonato lo stile letterario “difficile e raffinato” per un ritorno allo stile dei suoi primi tre album, con quel linguaggio semplice, chiaro e diretto, senza metafore di alcun tipo che hanno accompagnato gli ultimi cd. «Tutto questo non vuol dire andare alla ricerca di un linguaggio vuoto, insignificante, non coinvolgente e fuori dalla realtà, ma ispirarmi di più ai miei primi dischi piuttosto che agli ultimi», ha spiegato l’ artista, dicendo anche di volersi “rifugiare nell’ amore”.

Masini ha poi chiarito quest’ ultimo concetto – «tutte le realtà che ho cantato fino ad adesso, a parte “L’Italia”, “Figlio della polvere” e qualche altra, sono realtà d’amore verso una donna, (“Bella Stronza”, “Ci vorrebbe il mare”), verso un’amica o un amico (“Cenerentola innamorata”, “Principessa”, “Frankenstein”), amore verso la famiglia (“Caro Babbo”, “Lontano dai tuoi angeli”, “Ali di cera”), amore per se stessi (“Il niente”, “Vaffanculo”, “Fuori di qui”, “Fino a tutta la vita che c’è”). Questo tipo di canzoni ci saranno ancora nel mio prossimo album, vuoi con un linguaggio diverso, vuoi con un’esposizione letteraria più matura, vuoi con interpretazioni più o meno distanti dalle cose fatte fino ad adesso, ma sempre con una filosofia coerente al mio modo di essere e di fare musica».

Questa sembra essere per il cantante una nuova avventura discografica con il momentaneo abbandono dell’ amico, poeta e collaboratore di sempre, Beppe Dati e con al proprio fianco un misterioso, nuovo collaboratore che accompagnerà l’artista e di cui non conosciamo ancora il nome ma ciò che è certo è che tutto ciò sarà un bel regalo per tutti i suoi fans, ai quali ha anticipato, nella sua pagina di facebook, dettagli riguardanti la sua prossima raccolta di inediti .

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy