• Google+
  • Commenta
27 settembre 2011

Unipr: 19° congresso della Società Italiana di Mutagenesi Ambientale (S.I.M.A.)

Da mercoledì 28 a venerdì 30 settembre si terrà presso l’Aula Magna del Palazzo Centrale dell’Ateneo e presso l’Auditorium del Campus Universitario il 19° congresso della Società Italiana di Mutagenesi Ambientale (S.I.M.A.), organizzato dalla Prof.ssa Annamaria Buschini del Dipartimento di Genetica, Biologia dei microrganismi, Antropologia, Evoluzione dell’Università di Parma.

L’inaugurazione si terrà presso l’Aula Magna mercoledì 28 settembre alle ore 15, con i saluti di apertura del Rettore Gino Ferretti seguiti dalla Lectio magistralis del Prof. David DeMarini (U.S. Environmental Protection Agency, Research Triangle Park, USA).

La S.I.M.A., società membro della European Environmental Mutagen Society (EEMS) e della International Association of Environmental Mutagen Societies (IAEMS), è costituita da scienziati impegnati sia nell’approfondimento dei meccanismi di base coinvolti nel danno all’informazione genetica, nella riparazione del DNA e nella mutagenesi sia nella messa a punto di approcci innovativi per la rilevazione e per lo studio delle conseguenze che il danno a livello dell’informazione genetica può indurre.
Particolare attenzione viene rivolta allo sviluppo di metodologie di mutagenesi, alla valutazione delle proprietà genotossiche di agenti chimici, fisici e di miscele complesse, alle conseguenze tossicologiche della mutazione germinale e di quella somatica per la patologia umana (malattie genetiche, tumori ed altre malattie cronico-degenerative), e alle conseguenze negative sull’ambiente.

Il Dipartimento di Genetica, Biologia dei microrganismi, Antropologia, Evoluzione da anni è impegnato in programmi nazionali ed internazionali volti sia alla comprensione dei meccanismi alla base della induzione di danno al DNA da parte di xenobiotici (farmaci e contaminanti ambientali) sia allo studio della riparazione del DNA.

Il programma del Congresso si articolerà in simposi che verteranno sui seguenti temi:

• Mitochondria and aging;
• Nanomaterials: new opportunities for medicine and new challenges for toxicity assessment;
• Health impact of environmental pollution: research and monitoring;
• Response to DNA damage and non cancer diseases.

Saranno assegnati premi ai migliori poster presentati da giovani autori. Il programma sarà infine completato dalla presentazione del vincitore del Premio S.I.M.A. “under 40” 2011.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy