• Google+
  • Commenta
17 dicembre 2011

Ca’Foscari: standing ovation per Capossela

Due ore di confronto e approfondimento fra letteratura e introspezione con standing ovation finale: è stato un successo il debutto di Ca’ Foscari letteratura, il nuovo filone culturale dell’ateneo, battezzato oggi dall’arrivo di Vinicio Capossela reduce dal concerto veneziano alla Basilica dei Frari.Il cantautore, in tour con l’ultimo suo lavoro Marinai, profeti e balene, ha conversato con Pia Masiero, delegata del rettore Carlo Carraro alle attività letterarie, per poi concedersi lungamente alle domande degli studenti.

La sala degli Spazi Espositivi di Ca’ Giustinian dei Vescovi, nella sede centrale dell’ateneo, ha registrato il tutto esaurito con oltre 160 studenti presenti e la trasmissione dell’evento in diretta streaming dall’Aula 0f della sede di San Basilio e dall’Aula Seminari di Palazzo Malcanton Marcorà.

L’incontro di oggi con Capossela ha dato il via ufficiale a Ca’ Foscari letteratura, il nuovo filone culturale dell’ateneo che va ad affiancare le già consolidate attività di teatro, musica, cinema; in cantiere già molte iniziative per  parlare di letteratura con gli studenti che saranno coinvolti in incontri e laboratori con scrittori, traduttori e sceneggiatori e potranno partecipare a concorsi per micro-testi e video recensioni e molto altro ancora.

I prossimi appuntamenti di Ca’ Foscari letteratura torneranno agli inizi del 2012.

Google+
© Riproduzione Riservata