• Google+
  • Commenta
25 gennaio 2012

Cellule Staminali: Ridanno la Vista a Due Donne

Cellule Staminali

Cellule Staminali

La scorsa estate due donne statunitensi hanno riacquisito il senso della vista grazie ad un incredibile intervento a base di cellule staminali.

Attraverso un impianto retinico espletato da medici dell’Università della California a Los Angeles, le due donne, divenute cieche per ragioni diverse, hanno mostrato da subito segni di miglioramento.

Si è trattato di un intervento unico al mondo.

Infatti, prima di questa operazione, le cellule staminali erano state impiegate solo per ricerche sugli animali.

Secondo Paul Knoepfler, ricercatore dell’Università della California : ” Questo studio è incoraggiante ma è prematuro asserire che abbiamo trovato una terapia”.

Stando ad alcune ricerche condotte successivamente all’intervento da studiosi dell’Università Vanderbilt e finanziata da Ucla ed Advanced Cell Technology, tuttavia, non bisogna esagerare la portata della scoperta.

Se da un lato, infatti, le cellule staminali sembrerebbero non presentare rischi, dall’altro ci vorranno anni prima che il loro utilizzo diffuso diventerà una realtà.

Ai ricercatori interessava verificare se le cellule impiantate si fossero attaccate alla membrana dell’occhio senza concitare alcuna anomalia.

Ebbene, a quattro mesi dall’intervento, sembra che tutto stia andando per il meglio. L’augurio è che a tale delicato intervento possano seguirne altri.

Antonio Migliorino

Google+
© Riproduzione Riservata