• Google+
  • Commenta
23 febbraio 2012

Ultimi giorni per ammissione alle borse di studio Erasmus

Scade mercoledì 29 febbraio 2012 la possibilità per fare domanda di ammissione alle borse di studio per programmi di mobilità internazionale Erasmus. Già pubblico il bando “Lifelong Learning Erasmus” per l’Anno Accademico 2012-2013. In crescita il numero di giovani dell’Ateneo interessati a esperienze di studio all’estero.

Va progressivamente crescendo il numero di studenti dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emiliainteressati a compiere esperienze di soggiorno e studio all’estero, grazie alle opportunità previste dal programma “Lifelong Learning Erasmus” e ai sussidi che l’Ateneo eroga per incentivare ed accrescere l’offerta di mobilità internazionale.

Il nostro Ateneo da qualche anno – spiega il Pro Rettore prof. Sergio Pabasta scommettendo e riservando importanti risorse per aprirsi alla internazionalizzazione, incrementando gli scambi come sta avvenendo con la Cina, ma anche favorendo la mobilità studentesca. Siamo sempre più convinti che oggi le opportunità di lavoro non possono essere ricercate solo sotto casa, ma occorra avere una visione della realtà del mondo del lavoro più ampia, che travalica gli stessi confini nazionali. I nostri studenti hanno compreso che la laurea non basta e che il loro curriculum deve essere arricchito anche di queste esperienze di soggiorni all’estero e di conoscenze appunto di altri ambienti culturali. Lo dimostra l’aumento di domande che riceviamo per partecipazione agli scambi Erasmus”.

La voglia di scoprire nuove realtà, di espandere il proprio sapere, anche dovendo superare l’ostacolo di una lingua straniera, non ferma la popolazione di studenti “viaggiatori” dell’Unimore che attualmente è composto da 320 ragazzi partiti per l’estero, contro i 177 di appena 5 anni fa, prima dello scoppio della crisi economico-finanziaria. In aumento anche il numero delle domande presentate che negli ultimi cinque anni sono passate da 350 nell’anno accademico 2007/2008 a oltre 500 lo scorso anno.

 Avviato il reclutamento delle nuove leve che partiranno attraverso il bando“Lifelong Learning Erasmus” per l’anno accademico 2012/2013.

Per gli studenti, che faranno richiesta e che saranno ritenuti idonei, ci sarà la possibilità di ricevere un finanziamento attraverso borse di studio, pari al valore di 230 euro al mese, messe a disposizione dall’Agenzia Nazionale LLP Italia. In ambito strettamente accademico modenese-reggiano, per incentivare ulteriormente l’adesione a questi progetti di mobilità internazionale l’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia interviene a sostegno dei partecipanti con l’erogazione di un contributo integrativo pari a 248.210 euro.  Per gli studenti diversamente abili è prevista l’opportunità di richiedere all’Agenzia Nazionale LLP Italia un sussidio ad hoc per le maggiori spese strettamente connesse allo stato di disabilità. Oltre a questi finanziamenti anche Er-Go, l’Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori dell’Emilia Romagna, erogherà un contributo per la partecipazione a programmi di mobilità internazionale agli idonei a borse di studio dell’Azienda.

Potranno beneficiare della borsa Erasmus solo gli studenti che non ne abbiano usufruito in passato, che posseggano una conoscenza adeguata delle lingua del Paese nel quale intendono recarsi o della lingua in cui si tengono i corsi frequentati e che siano regolarmente iscritti a corsi di Laurea triennale, Laurea Specialistica, Laurea Magistrale, Laurea specialistica a ciclo unico, Laurea Magistrale a ciclo unico, Scuole di Specializzazione, Dottorati di Ricerca (con sede amministrativa presso l’Università degli studi di Modena eReggio Emilia) e Master.

La domanda di partecipazione, che deve essere presentata entro mercoledì 29 febbraio 2012, è reperibile come modulo on-line disponibile sul sito www.unimore.it >international > erasmus. La domanda on-line prodotta dal sistema al termine della compilazione è valida solo se seguita dalla presentazione della stessa in formato cartaceo entro il 1 marzo all’Ufficio Mobilità Studentesca (via Università 4 – Modena).

Agli studenti è consentito di presentare domanda elusivamente per le sedi pertinenti alla facoltà di appartenenza, esprimendo un massimo di 5 opzioni indicate secondo l’ordine di preferenza. Solo per gli studenti della facoltà di Economia “Marco Biagi” è concesso di poter esprimere un’indicazione fino ad un massimo di 10 sedi.

 

Per eventuali ulteriori informazioni e per la consegna della domanda rivolgersi all’Ufficio Mobilità

Studentesca di Modena: via Università, 4: orario di ricevimento il lunedì dalle ore 13.30 alle ore 15.30; martedì e giovedì dalle ore 11.00 alle ore 13.30 Fax: 059/2056566 studentmobility@unimore.it oppure all’Ufficio Mobilità Studentesca diReggio Emilia: via Allegri, 15: orario di ricevimento: lunedì dalle ore 13.30 alle ore 15.30 previo appuntamento da concordare telefonicamente o per email; martedì e giovedì dalle ore 11.00 alle ore 13.30 Fax: 0522/522199 studentmobility@unimore.it

 

 

 

 

Google+
© Riproduzione Riservata