• Google+
  • Commenta
4 marzo 2012

“General Motors Eco-Future Awards”: premi per le migliori lauree in ingegneria

General Motors Powertrain Europe (GMPT-E) in collaborazione con il centro di Ingegneria e Sviluppo GM di Torino ha reso pubblico il bando “GM Eco Future Awards” per le migliori tesi di laurea in ingegneria sui temi dell’efficienza energetica e dell’ eco-compatibilità nel trasporto stradale privato.

L’ iniziativa si inserisce nel programma di GM di combinare in maniera efficiente sviluppo e ricerca nell’ industria automobilistica con la ricerca e la formazione universitaria.

Possono partecipare al progetto i laureati di tutti gli atenei italiani che abbiano discusso la tesi nei dodici mesi precedenti il 27 luglio 2012. Il termine per l’ invio dei lavori è il 31 luglio 2012. La commissione di valutazione è designata da GM Powertrain Europe in collaborazione con il comitato scientifico di H2Roma energy&mobility.

Il premio in denaro per le due migliori dissertazioni è di 1.000 €.

Le tesi devono riguardare nello specifico i seguenti temi:

 

Efficienza energetica nel trasporto stradale privato

  1.  Gestione del traffic intelligente per l’ottimizzazione dell’uso del parco circolante
  2.  Analisi dei diversi vettori energetici nell’ottica di una mobilità individuale sostenibile
  3.  Ottimizzazione dell’efficienza del veicolo “tank-to-wheel”

 

La mobilità del futuro ad impatto ambientale minimo

  1.  Analisi del ciclo di vita delle diverse architetture veicolo (tradizionali,elettrici, celle combustibili, etc.)
  2.  Riduzione delle emissioni inquinanti e di CO2 in motori a combustione interna innovativi
  3.  Veicoli innovativi per la mobilità futura nelle megalopoli

 

Per scaricare il bando ed avere maggiori info:

http://www.h2roma.org/education/gmpte

http://www.unisalento.it/

 

Google+
© Riproduzione Riservata