• Google+
  • Commenta
7 marzo 2012

II Ed. del “Bain & Company Business Game”: gioca e vinci un’esperienza in consulenza strategica!

Avete un’età compresa tra i 20 e i 25 anni e siete studenti o laureati (da un anno al massimo) presso un’università italiana? Lavorate sodo e tutto quello che sognate è un’opportunità?

Forse ho proprio quello che fa per voi.

Prendete carta e penna e segnate questa data: martedì 21 Marzo.

Warning: l’occasione è ghiotta assai!

Parliamo della seconda edizione del “Bain & Company Business Game”, l’ormai celebre web-game ideato dalla Bain and Company, gruppo leader in Italia nella consulenza strategica e organizzativa, rivolto alle più brillanti menti dell’università italiana.

Requisiti minimi?  Iscrizione o laurea presso un’università italiana e, come anticipato, un’età compresa tra i 20 e i 25 anni. 

Ovviamente si partecipa solo ed esclusivamente  a titolo “individuale”. Tradotto: niente iscrizioni di gruppo né profili multipli!

Ma veniamo a noi. In che cosa consiste esattamente questo gioco?

Tranquilli, non è nulla di trascendentale.

Si tratta di una comunissima simulazione: un contesto aziendale “virtuale”, in cui ogni concorrente “gioca” a fare il manager, il “grande capo” che mette in gioco tutte le sue capacità strategiche ed operative all’interno del mercato di riferimento.

Ogni partecipante potrà decidere del suo capitale iniziale (ovviamente identico per tutti), pianificare le proprie strategie ed inventare/reinventare infinitamente la propria azienda, in mille modi differenti, sperimentando tutte le soluzioni che riterrà più vantaggiose. Tutto in assoluta libertà.

Triplice fischio, lunedì 16 Aprile.

Al primo classificato andrà in premio un periodo di formazione di tre mesi presso la Bain & Company in affiancamento ad un team di “veri” consulenti.

Secondo e terzo classificati, invece, dovranno accontentarsi di un periodo formativo più breve, della durata di un mese.

Come partecipare?

Semplicissimo: basta registrarsi al sito http://www.bizgame.bain.it/bain/home/welcome-page e, soprattutto, fare attenzione al regolamento!

Che altro dire?

 

Madames…monsieurs…fêter le votre joeux!

Google+
© Riproduzione Riservata