• Google+
  • Commenta
1 aprile 2012

Concorso letterario “Inchiostro digitale”, il tuo manoscritto diventa un e-book!

Capita spesso che gli impegni della vita quotidiana, lavoro, studio etc, prendano il posto di tutte quelle passioni o hobby che abbiamo e a cui vorremmo dedicarci. A molti sarà capitato di aver avuto un’intuizione o un’idea che li abbia spinti a scrivere pagine su pagine, che a causa di altri impegni sono rimaste solo bozze rimaste racchiuse nel computer o nel cassetto. Grazie al concorso letterario “Inchiostro digitale”, questi manoscritti potranno uscire finalmente dal cassetto e avere la possibilità di essere distribuiti nel web e avere successo nel mercato letterario.

Un concorso organizzato e promosso dal COINOR, Centro di Ateneo per la Comunicazione e l’Innovazione Organizzativa dell’Università degli Studi di Napoli Federico II e da ATENEAPOLI, Quindicinale di Informazione Universitaria, che potrà realizzare il sogno di molti.

Il concorso è aperto a studenti, professori e personale dell’Università Federico II di Napoli, che abbiamo un account con estensione unina.it. Per partecipare è sufficiente inscriversi presso il sito internet del concorso, dopo aver effettuato la registrazione potrà essere caricato il proprio romanzo o la propria raccolta di poesie. Ci si potrà iscrivere a partire dalle ore 15,00 del 27 marzo 2012 alle 19,00 del 31 maggio 2012.

Tutti i partecipanti potranno scegliere tre poesie dalla propria raccolta o un estratto dal proprio romanzo, che verranno pubblicati sul sito del concorso e potranno essere votati da tutti gli utenti del web. Le prime dieci opere che otterranno il maggior numero di voti, saranno poi inviate ad una commissione di esperti che decreterà cinque vincitori. La giuria che sceglierà i vincitori finali è composta da Maurizio de Giovanni, Luciano De Menna, Arturo De Vivo, Andrea Mazzucchi e Antonello Perillo.

I vincitori del concorso “Inchiostro digitale” avranno l’opportunità di stringere un contratto di edizione con l’editore Ateneapoli e vedranno pubblicate le loro opere in formato e-book con codice ISBN, che verranno distribuiti su canali di distribuzione quali iTunes (Apple), Amazon.it, Biblet Store (Telecom Italia), Bol.it (Mondadori), ebook.it e ibs.it (Internet Bookshop Italia).

Per informazioni e iscrizione al concorso visitare il sito: http://www.inchiostro-digitale.it/index.asp

 

Google+
© Riproduzione Riservata