• Google+
  • Commenta
30 aprile 2012

I rischi delle sostanze chimiche

Giovedì 3 maggio 2012 alle ore 8,45, nell’Aula Magna della Facoltà di Veterinaria a San Costanzo, ospiterà il workshop su “I rischi da sostanze chimiche nel triangolo animale-uomo-ambiente”. Il workshop ha lo scopo di evidenziare le relazioni esistenti tra la presenza di sostanze chimiche inquinanti ambientali e i rischi per la salute degli uomini e degli animali.

L’iniziativa, promossa dalla Facoltà di Medicina Veterinaria di  Perugia, dall’assessorato alla Sanità Regione Umbria, dall’Ordine dei Medici Veterinari di Perugia e di Terni e dall’Associazione Regionale Allevatori Umbria, consentirà di fornire informazioni sui rischi, per gli animali e per il consumatore, di derrate alimentari di origine animale derivanti dalla diffusione nell’ambiente di sostanze chimiche potenzialmente tossiche e dal loro possibile ingresso nella catena alimentare degli animali in allevamento.

Saranno presenti,  i professori Maurizio Monaci, Giorgia della Rocca, Alessandra Di Salvo, Gabriele Fruganti, il direttore tecnico dell’Arpa Giancarlo Marchetti, il capitano Giuseppe Schienalunga, comandante del Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri di Perugia.

Nel corso della giornata di studio, saranno presentati dati aggiornati sulla presenza dei contaminanti in Italia, e saranno illustrate le misure di vigilanza, prevenzione e repressione messe in atto dal Comando Carabinieri per la Tutela dell’Ambiente. Si forniranno anche informazioni riguardo alle fonti di residui di farmaci veterinari ed ai conseguenti possibili rischi per l’uomo, e sarà puntualizzata la normativa vigente in materia di problematiche residuali. Infine, riguardo all’ambiente, saranno delineate le problematiche connesse alla presenza di residui di farmaci usati in allevamento nelle deiezioni ed illustrate i possibili correttivi proposti dalla legislazione vigente.

Inoltre verrà presentata la seconda edizione del Master di II livello ‘Dairy Production Medicine’.

Google+
© Riproduzione Riservata