• Google+
  • Commenta
25 Maggio 2012

Diabete e peso: meglio per gli uomini!

Ricerca Unipi individua molecole che riducono infiammazioni diabete

Attualmente è in corso a Torino il XXIV° Congresso della Società Italiana di Diabetologia (SID). I dati in corso di rilevazione sono allarmanti per i circa due milioni di donne con diabete in Italia.

Diabete

Diabete

Infatti, le donne sono esposte a maggiori rischi di complicanze generalmente per la difficoltà a tenere sotto controllo un fattore importante come il peso.

Solo il 57% ha un indice di massa corporea inferiore a 30, contro il 70% degli uomini e solo l’8% ha un girovita che misura meno della soglia di rischio elevato pari a 88 cm per la donna contro il 53% degli uomini.

I dati parlano chiaro: solo l’1% delle pazienti ha un girovita inferiore a 80 cm. e il girovita medio si attesta sulla misura preoccupante di 103 cm. I diabetici maschi, invece, riescono più agevolmente a tenere sotto controllo il proprio peso e ben il 20% riesce a tenere la circonferenza addominale su valori inferiori alla prima soglia di rischio, pari a 94 cm. e ben lontano dal limite massimo consentito pari a 102 cm.

I dati rilevati riguardano uno studio condotto su un campione di 15.000 diabetici, tra il 2007 e il 2008, in cura presso 19 ambulatori diabetologici ospedalieri. Ulteriormente è stato dimostrato che sono gli uomini che maggiormente delle donne si rivolgono ai centri specialistici prendendosi maggiore cura di sé, il 57% contro il 43%. I casi curati alle donne sono però più complicati e gravi. Spesso infatti le pazienti sono anziane, fumano e hanno valori più critici relativamente a pressione, colesterolo, trigliceridi ed emoglobina glicata.

Pare che i farmaci non bastino alle donne a causa di fattori aggravanti come le adiposità in eccesso, oltre a fattori di tipo ormonale. Inoltre possono incidere anche cause di altra natura, come il poco tempo a disposizione dovuto alle quotidiane incombenze associate a lavoro, casa e famiglia, che conduce le donne a trascurare la propria salute.

Nella donna il diabete pone quindi delle sfide particolari ma la soluzione è comune: un’alimentazione sana e molto esercizio fisico.

Daniela Angius

Google+
© Riproduzione Riservata