• Google+
  • Commenta
31 luglio 2012

L’Aquila e diritto allo studio: offerti 307 alloggi e non solo

Aperto ufficialmente per l’anno accademico 2012\13. il bando di concorso per il conferimento di posti alloggio presso la residenza universitaria san Carlo Borromeo de L’Aquila.

Entro il prossimo 3 settembre alle ore 12 gli studenti e le studentesse interessati dovranno presentare la domanda completa di tutti i requisiti economici e di merito che verranno poi valutati secondo quanto stabilito dal bando.

Il bando è stato lanciato dall’Azienda per il Diritto agli Studi Universitari aquilana ha messo a disposizione borse di studio per assegnare 307 alloggi. Il Presidente dell’ADSU, Francesco D’Ascanio, ha dichiarato: “si tratta di un piano oggettivamente adeguato alle esigenze dei nostri studenti in relazione all’offerta didattica e capace di garantire buone sistemazioni e utili servizi a chi sceglie di venire a studiare all’Aquila”.

Sul blog L’Aquila di RaiNews24.it si legge che “l’offerta residenziale dell’Adsu è dislocata presso la residenza Campomizzi (207 posti) e presso la scuola superiore Guglielmo Reiss Romoli (100 posti), entrambe gestite direttamente dall’Adsu. Alla Reiss Romoli ci sono camere singole, nell’altra si trovano anche stanze doppie e triple”.

Di più, tutti gli alloggi universitari sono da intendersi comprensivi di servizi interni di pulizia, lavanderia, connessioni internet e mensa (modulistica).

Il traguardo complessivo è ancora più grande se si conta che quest’offerta va sommata ad altri 170 posti confermati dallo scorso anno, più i 120 della residenza San Carlo, gestita dalla Curia dell’Aquila.

Grande soddisfazione per l’UDU, che sta anche festeggiando per il recente scorrimento delle graduatorie di borse di studio dell’anno accademico 2011/2012 che ha finalmente permesso la copertura del 100% dei beneficiari. In un post sul sito ufficiale, l’Unione degli Universitari spiega che “dopo l’esclusione dalle graduatorie della Facoltà di Economia per ritardi burocratici e il successivo reintegro, finalmente si arriva alla pubblicazione definitiva con copertura totale in anticipo rispetto agli ultimi anni: anche per questo l’Udu ritiene doveroso apprezzare gli sforzi compiuti dall’ADSU dell’Aquila, che in un momento di crisi come quello attuale è riuscita a far ottenere la borsa di studio a tutti gli idonei con una tempistica più breve rispetto agli anni precedenti”.

All’inizio dell’aprile di quest’anno, la Residenza Carlo Borromeo era stata oggetto di alcune critiche da parte degli studenti di Azione Universitaria che si sono divertiti a girare un video intitolato “S.O.S. Wi-Fi all’aula studio San Carlo Borromeo”, nel quale, con ironia, hanno cercato “di rimarcare la paradossale differenza di trattamento che viene effettuata tra studenti residenti presso la struttura gestita dalla Curia e gli studenti che non vi alloggiano”.

In una nota, in parte riportata da Abruzzo24news.tv i ragazzi spiegavano i motivi della loro azione e riflessione: “ricordiamo che la residenza è stata realizzata con finanziamenti pubblici, donati dalla regione Lombardia, pertanto la struttura anche se gestita da privati dovrebbe garantire il diritto allo studio a tutti gli universitari del nostro ateneo. Infatti crediamo che oggi sia assurdo negare l’utilizzo della connessione Wireless agli universitari, in quanto utile e ormai necessario strumento di studio e ricerca.  Noi di Azione Universitaria L’Aquila ci auguriamo che qualcosa cambi e pertanto chiediamo a gran voce a tutti gli enti di competenza di potenziare la banda larga e rendere fruibile l’accesso a tutti gli studenti”.

Sperando che si possa integrare tutti gli strumenti necessari alla preparazione, allo studio ed alla ricerca di tutti gli studenti e le studentesse, intanto è da salutare con gioia questa chance in più di abitare L’Aquila che, come dice la canzone, bella mè!

 

Fonte foto:  http://www.diocesilaquila.it/laquila/allegati/24938/residenza.jpg

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy