• Google+
  • Commenta
3 agosto 2012

La gestione e promozione sostenibile del territorio si apprende a Todi, aperte le iscrizioni alla Summer School organizzata dall’Ateneo

Migliorare il metodo di gestione e la promozione del territorio attraverso il monitoraggio costante, lo sviluppo, la buona qualità della vita e la protezione delle risorse ambientali, in particolare del paesaggio e della biodiversità.

E’ l’obiettivo che si pone l’International Summer School in Gestione e promozione sostenibile del territorio (SIS –GPST) organizzata dalDipartimento di Scienze Economico-Estimative e degli Alimenti (Dseea) dell’Università degli  Studi di Perugia, insieme all’Istituto Tecnico Agrario Statale “A. Ciuffelli”, l’associazione Alumni e il Comune di Todi.

Si svolgerà dal 24 agosto al 2 settembre 2012 nella Cittadella Agraria dell’Istituto Tecnico Agrario Statale “A. Ciuffelli”, a Todi; gli interessati a partecipare sono invitate a trasmettere, entro lunedi 6 agosto 2012, al professor Adriano Ciani (Università degli Studi di Perugia), direttore della Summer School, tramite email (ciani@unipg.it) la propria candidatura compilando il modulo di registrazione disponibile sul sito internet www.gpst-smpt.com.

La SIS, alla seconda edizione, è parte di un progetto più ampio denominato Amar – Associazione di Amicizia Mondiale delle Aree Rurali (World Friendship Association of Rural Areas).

La prima edizione, nel 2011, ha visto la presenza di 27 partecipanti provenienti da 16 paesi e 4 continenti; esperienza che è stata presentata in occasione del recente Summit Mondiale sullo Sviluppo Sostenibile presso le Università, tenutosi a Rio de Janeiro dal 4 al 6 giugno 2012.

 

Immagine tratta da: http://www.greenreport.it

Google+
© Riproduzione Riservata