• Google+
  • Commenta
18 settembre 2012

“Fare Città” si impegna nel rilancio del centro storico di Napoli

“Se penso al nostro centro antico che per estensione e’ il piu’ grande d’Europa, penso che Napoli abbia un pessimo biglietto da visita. Nonostante il valore inestimabile di quest’area, sancito dal riconoscimento Unesco, la mancanza di una visione strategica e l’assenza di qualsiasi politica di sviluppo fanno del nostro centro antico una porzione di citta’ decadente, trascurata, dove cittadini, esercenti e imprenditori vivono tra mille difficoltà”; questa è la dichiarazione rilasciata da Gianni Lettieri e presa dal quotidiano “Libero” nella quale il capo dell’opposizione esprime il suo punto di vista sul centro storico di Napoli centrando il problema che affligge Napoli ma che del resto è radicato in tutta Italia ossia la non valorizzazione del territorio per mancanza di investimenti.

Infatti Lettieri non è solo leader dell’opposizione ma anche fautore di un’associazione senza scopo di lucro chiamata “Fare Città” che a partire dall’aprile di quest’anno cerca di migliorare il volto di Napoli; le loro finalità sono ampiamente spiegate sul loro sito e tutte convergono ad un unico obiettivo ossia cambiare il volto della città  rendendola non più un luogo dal quale fuggire bensì un sito di cui andar fieri perchè pieno di fascino e di bellezza che però non vengono valorizzati.

Nella giornata di ieri presso la Domus Ars si è discusso del rilancio del centro storico, oltre a Gianni Lettieri hanno partecipato personaggi di spicco nell’ambito dell’architettura e dell’urbanistica creando un dibattito per capire come è meglio agire; tra questi Hans Stimman, direttore dello sviluppo urbano del centro storico di Berlino, ha individuato come i centri storici delle due città sia molto simili ma i diversi sviluppi storici hanno dato vita a due diversi destini, infatti a Berlino il valore artistico è percepito come motivo di vanto mentre a Napoli è guardato come un problema ed ha finito a poco a poco per diventare il simbolo della criminalità.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy