iPhone5: successi enormi e record battuti

18 Settembre 2012

Enorme successo (ne dubitavate?!) dell'ultimissimo arrivato in casa Apple: l'iPhone5.

L’economista Paul Krugman, nel suo blog sul New York Times, ha espresso pareri molto contrastanti rispetto all’ondata di entusiasmo che ha accompagnato l’arrivo dell’ultimo modello dell’iPhone. ”Le vendite dell’iPhone5 faranno aumentare le spesa dei consumatori, ma non miglioreranno la loro produttività o qualità di vita. Apple ha sviluppato l’ultima tecnica per evitare di parlare con chi abbiamo intorno.” Queste le dure parole di Krugman.

 

In fondo come possiamo dare ragione a Paul Krugman, Apple ha dato a tutti noi, ancora una volta, la possibilità di poter sfoggiare un nuovissimo gioiellino super hi-tech, che ci permetterà di scaricare tantissime (ma non altrettanto nuovissime) ”app”. Adesso possiamo scrivere un sacco di post su Facebook. Adesso possiamo postare immediatamente le foto che scattiamo con la tecnologica video-fotocamera del cellulare. Adesso possiamo ascoltare la musica, vedere video e foto con una qualità migliore (sicuri?). Possiamo scrivere la lista della spesa grazie all’apposita ”app”. Possiamo giocare ad una serie infinita di giochini. Possiamo comprare tantissime nuove custodie e porta iPhone. E sopratutto, caro il nostro economista, possiamo usare in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo Internet, per poter inviare alla Apple il bonifico dell’ultima rata dell’iPhone4 e l’ennesima rata dell’iPhone4s.

 

Fonte foto

© Riproduzione Riservata