• Google+
  • Commenta
7 settembre 2012

Trend canini. “Must have” del migliore amico dell’uomo

La stagione balneare è agli sgoccioli, o almeno il tempo così ci suggerisce, e come tutti gli anni le spiagge si sono trasformate in passerelle di moda, scenari di nuovi trend e icone fashion.

Ma quest’anno (non ce ne vogliano le Signore Rodriguez, e Blasi e i rispettivi consorti), ospiti delle spiagge più “in” del Belpaese, Ostia, Formentera, Costa Smeralda,  sono state celebrities non convenzionali a quattro zampe.

Si, perché se il miglior amico dell’uomo fino a qualche tempo fa sfoggiava un unico guardaroba, quello invernale, ora invece anche in estate può permettersi di girare in spiaggia super accessoriato, nonché protetto dal Solleone.

Cappellini, occhiali da sole e creme solari compongono il bagaglio dell’amico Fido, e fanno lievitare il costo della vacanza per il padroncino premuroso.

La crema solare da spalmare nelle zone prive di pelo, come naso e orecchie, è completamente atossica e va applicata mezz’ora prima dell’esposizione al sole, si può acquistare in farmacia o nei pet-shop e il suo prezzo oscilla tra i 5 e i 30 euro.

Da non dimenticare gli occhiali da sole, il top! Vanno acquistati in negozi specializzati, proteggono le cornee e sono perfettamente anatomici grazie al grosso elastico che li fa aderire al muso. Consigliati anche per gli amanti delle gite in barca o in montagna, il prezzo va dai 20 ai 50 euro.

Per completare il kit del perfetto bagnante non poteva mancare il cappellino per proteggere la testa, molto fashion! Il costo si aggira intorno ai 20 euro.

Facendo un calcolo veloce solo per gli accessori si volatilizzano un minimo di 50 euro dal portafoglio, ma non è tutto dice il Presidente Nazionale Aidaa all’ Adnkronos Lorenzo Croce “…registriamo già un incremento dei costi dei servizi per portare i cani nelle spiagge private. Se poi uniamo tutti questi accessori si arrivano a spendere anche diverse centinaia di euro per circa due settimane di vacanza. Quello che noi consigliamo è di non portare mai il proprio cane a spasso nelle ore di maggior caldo, e di lasciare sempre a sua disposizione una ciotola di acqua fresca da cambiare spesso in modo che fido, anche senza accessori all’ultima moda, possa soddisfare i suoi bisogni primari ed evitare di star male al sole”.

Forse un po’ eccessivo come trattamento per i nostri amati cani , ma dopotutto, in qualche modo dobbiamo pur ripagare la loro preziosa presenza!

Immagine tratta dal sito “it.123rf.com”

 

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy