• Google+
  • Commenta
23 settembre 2012

Università di Parma: IX edizione di “Parma Diabete”

PARMA. E’ in corso da giovedì 20 settembre e durerà fino a sabato 22 settembre la IX edizione di “Parma Diabete”. Si tratta di un incontro scientifico a cadenza triennale rivolto solo ed esclusivamente a giovani ricercatori con vivi interessi di ricerca nel campo della malattia presa in questione.

L’iniziativa si tiene all’Università di Parma, presso il Centro congressi S. Elisabetta (Campus Universitario).

Sotto la supervisione dei gruppi di ricerca diabetologici nazionali, giovani ricercatori italiani hanno l’occasione di presentare le loro linee di ricerca nei settori della eziologia, fisiopatologia, clinica, terapia e complicanze del diabete mellito, discutendo i risultati ottenuti in precedenza in presenza dei loro mentori e di ricercatori “senior”. Il tutto abbellito da un’atmosfera informale e stimolante di confronto costruttivo.

.In questa edizione il professor Gerald Reaven (Università di Stanford) ha reso l’evento ancora più interessante tenendo una lezione magistrale sul tema dell’ insulinoresistenza, sul legame tra obesità e diabete, sulle manifestazioni cliniche del diabete e sulle complicanze e i nuovi orizzonti della terapia. “Parma Diabete” promosso e ideato già dal 1985 dalla scuola di Endocrinologia di Parma, ha ottenuto il riconoscimento della Società Italiana di Diabetologia, diventandone il convegno ufficiale. I responsabili scientifici del convegno sono il dott. Riccardo Bonadonna (Ospedale Civile Maggiore di Verona), il prof. Francesco Dotta (Policlinico “Le Scotte” di Siena) e la prof.ssa Ivana Zavaroni (Dipartimento di Medicina clinica e sperimentale dell’Università di Parma).

 

fonte foto

 

Google+
© Riproduzione Riservata