• Google+
  • Commenta
27 settembre 2012

Uno scienziato italiano Presidente dell’ International Academy for Production Engineering

Nominato a settembre, il professore Marco Santochi del Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale dell’Ateneo resterà in carica sino all’agosto 2013

Uno scienziato italiano ai vertici del CIRP (International Academy for Production Engineering). Marco Santochi, professore del Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale dell’Università di Pisa, ho assunto la carica di Presidente del CIRP a settembre e concluderà il suo mandato il 31 agosto 2013. Il CIRP è un’accademia internazionale di altissimo livello che svolge molteplici attività nel settore dell’ingegneria della produzione e che riunisce circa 600 esperti, accademici e industriali, provenienti da 50 paesi industrializzati. Nei suoi 61 anni di vita, l’Accademia ha avuto solo cinque presidenti italiani e l’ultimo professore dell’Università di Pisa che ha ricoperto questo ruolo è stato Giuseppe Carro Cao nel 1972.

Contemporaneamente a questo incarico il professor Santochi è stato nominato Fellow della International Society for Nanomanufacturing. “Lei è fra gli scienziati più eminenti – recita la motivazione della nomina – che opera nei settori all’avanguardia della scienza e della tecnologia e che ha dato enorme contributo alla nano fabbricazione e ad altri rilevanti tecnologie. Considerando gli eccezionali risultati da lei raggiunti, la commissione del consiglio ISNM è stata favorevole all’unanimità nell’assegnarvi la fellowship dello ISNM”.

 

Fonte Foto: Ufficio Stampa Unipi

Google+
© Riproduzione Riservata