• Google+
  • Commenta
13 giugno 2013

Erasmus Student Network. Erasmus in School all’Unipa

Università degli Studi di PALERMO – Erasmus in School: avvicinare gli studenti della scuola secondaria alle opportunità di studio e lavoro all’estero.

L’Erasmus Student Network (ESN), associazione di studenti presente anche in Italia con 49 sezioni, ha promosso nel maggio 2013 un nuovo progetto pilota, Erasmus in Schools. Partner della sezione italiana dell’ESN per la promozione del progetto è l’Agenzia Nazionale LLP Erasmus, da sempre a sostegno di progetti formativi e informativi dei sistemi di comunicazione nel mondo dell’istruzione.

L’intenzione di fondo del progetto è quella di portare gli studenti Erasmus nelle scuole per incontrare gli studenti liceali e raccontare la propria esperienza di studio all’estero. L’iniziativa risponde alla necessità ormai avvertita da tutti, specialmente in periodi di crisi dell’occupazione come quello che stiamo vivendo, di ribadire una consapevolezza: il futuro lavorativo dei giovani è strettamente legato alla presenza di una realtà più ampia, quale quella dell’Europa, che allarga i confini e la gamma di possibilità, ma che deve anche essere portata a conoscenza degli studenti più giovani mediante una seria e concreta attività informativa.

Gli obiettivi del progetto rispondono tutti alla domanda “Come educare i giovani all’Europa?” e sono: mostrare i vantaggi che comporta fare un’esperienza di studi all’estero; prevenire la xenofobia nelle scuole, diffondendo contenuti interculturali; creare uno stile di apprendimento innovativo, basato sul contatto diretto con le diverse realtà dei giovani europei; rendere i giovani italiani consapevoli dell’arricchimento apportato dal confronto tra culture diverse; avvicinare gli studenti, sin dall’adolescenza, alle possibilità contenute nei programmi di mobilità internazionale.

Una serie di incontri tra studenti dell’ESN e i ragazzi delle scuole medie superiori sono stati già realizzati fra il 6 e il 17 maggio, coinvolgendo anche i dirigenti scolastici di numerose scuole italiane che hanno dato il loro apporto alla promozione dell’evento in modo entusiastico. Inoltre il progetto è stato presentato il 10 maggio 2013 al Festival d’Europa di Firenze, suscitando l’interesse dell’intero settore scolastico italiano. In particolare, nell’incontro di Firenze è stata posta grande attenzione ai tanti partenariati con altre scuole estere realizzati dagli istituti scolastici italiani e che, in parte, già favoriscono la presa in considerazione di un’esperienza all’estero da parte dello studente.

Google+
© Riproduzione Riservata