• Google+
  • Commenta
20 agosto 2013

Immissioni in Ruolo Docenti. Qui allegati immissioni in ruolo personale docente 2013/2014: nomine ruolo

Concorso Scuola 2013

Qui di seguito riportiamo l’atteso file in cui le 11.268 unità sono state disposte per le immissioni in ruolo 2013/14.

Concorso Scuola

Concorso Scuola

Ipotesi aliquota dal 45% della scuola dell’infanzia, al 30% della scuola secondaria. Al 50% il sostegno.

La convocazione prevista per le immissioni in ruolo 2013/2014 ha finalmente determinato una prima risoluzione, anche se l’associazione degli insegnanti, la Gilda, mostra la sua disapprovazione sull’argomento, ritenendo che le oltre 11.000 unità previste sono solo una goccia nella realtà del precariato.

Prima dell’incontro. Il Ministro Carrozza ha dichiarato prima della riunione con i sindacati: “Oggi comunicheremo l’assunzione di 11.268 docenti, ieri abbiamo comunicato le immissioni in ruolo dei dirigenti scolastici.Stiamo lavorando e preparando anche le informative per tutti i direttori scolastici regionali che quindi provvederanno a fare le immissioni in ruolo.” 

Ministro Carrozza

Ministro Carrozza

“Qualunque provvedimento è soggetto a ricorso, ci sono poi gli allungamenti dei tempi e poi hai l’accusa che non hai rispettato i tempi perché magari ci sono stati i ricorsi, gli annullamenti e le sospensive. Il mio tentativo è quello di fare un miglior dimensionamento dell’organico, che poi serve realmente alla scuola. Il problema vero è di quanti insegnanti abbiamo bisogno, come li distribuiamo sul territorio nazionale. Ci sono regioni che hanno avuto un incremento demografico: faccio un esempio in Emilia Romagna, che ha avuto un aumento della popolazione giovanile dovuto all’immigrazione, ci sono regioni che invece hanno avuto un decremento. Bisogna riuscire ad avere un sistema più equo e anche più basato sui dati per distribuire gli insegnanti. Dovremmo arrivare a regime a una riforma complessiva di questo sistema”.

Immissioni in ruolo 2013, sindacati convocati oggi. Oggi 20 agosto la riunione delle Organizzazioni sindacali per l’informativa su nomine in ruolo del personale docente per l’anno scolastico 2013/2014.

Gli argomenti che sono stati affrontati in riunione sono ruotati intorno ai dubbi circa il numero esatto delle immissioni in ruolo docenti autorizzate per l’a.s. 2013/14. Certi sembrano essere i dati riguardo il personale docente.

Una volta ricevute le informazioni necessarie gli Uffici Scolastici regionali e provinciali potranno predisporre una parte delle operazioni entro il 31 agosto 2013.

Al MEF la richiesta del Ministero è stata di 11.500 docenti e 3.500 Ata.

Vi ricordiamo che per le immissioni in ruolo docenti sono state prese in considerazione il 50% dalle Graduatorie ad esaurimento provinciali e il 50% dalle graduatorie del concorso.

Concorso Scuola

Concorso Scuola

Le 11.000 immissioni in ruolo sembrano una goccia nel mondo del precariato. Amara la considerazione dell’associazione Gilda degli Insegnanti: “Le poco più di 11mila immissioni in ruolo stabilite dal ministro Carrozza rappresentano una goccia nell´oceano del precariato e sono del tutto inadeguate alle circa 30mila cattedre vacanti”. L’associazione professionale dei docenti ha dichiarato ciò successivamente all’esito dell´incontro avvenuto tra il Miur con i sindacati.

Per la Gilda degli insegnanti le immissioni in ruolo previste non sono sufficienti: “Il precariato nella scuola in Italia è una piaga che va sanata definitivamente” spiega Rino Di Meglio, coordinatore nazionale dell’associazione.

“La Comunità Europea sta pressando perché il Governo intervenga in materia. Ci sembra, invece, che il ministro dell´Istruzione abbia preso la questione un po´ sotto gamba. A questo punto per viale Trastevere – termina Di Meglio – è sempre più vicino il rischio di una condanna da parte della Corte di Giustizia europea”.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy