• Google+
  • Commenta
2 settembre 2013

L’app WhatsApp aggiunge Editing Video per Android. Whatsapp apk download

WhatsApp con l’ultimo aggiornamento introduce una grande novità per quanto riguarda i video, l’applicazione, infatti, permetterà di modificare i video e di inviarli a uno o più contatti. Inoltre con l’ultimo aggiornamento sono stati risolti alcuni gap minori quali i problemi legati alla localizzazione.

WhatsApp aggiunge in sostanza l’editing video cioè la possibilità di editare i video realizzati col proprio cellulare, oppure quelli ad esso importati, prima di inviarli ai propri contatti.

Editare un video è molto semplice, è sufficiente eseguire alcune operazioni: selezionare l’icona “allegato” in una conversazione chat, realizzare un video, o sceglierlo dalla galleria, selezionare un’azione da svolgere (quindi o una registrazione sul momento o inviando da galleria), al termine cliccare sul pulsante che indica l’operazione di “ok” e selezionare l’intervallo di scene che si desidera inviare. In questo modo sarà possibile inviarlo all’interno della chat.

Ecco, riassumendo, cosa bisogna fare per modificare i video, è sufficiente eseguire le seguenti operazioni:

  1. entrare in una conversazione e cliccare il pulsante “allegato”
  2. scegliere “video” e selezionare un’azione da svolgere (registrazione al momento o video da galleria)
  3. al termine, cliccare sul pulsante che indica l’operazione di “ok” e selezionare l’intervallo di scene che si desidera inviare
  4. inviare il video

Per ora la feature è già disponibile in versione beta, dalla 2.11.47 giunta ieri, per i cellulari dotati di sistema operativo Android, ma presto sarà disponibile anche per gli altri sistemi, direttamente nel Play Store di Google, e per le altre piattaforme. Per la precisione al momento siamo arrivati alla versione 2.11.49 sul server di WhatsApp, quindi in beta, mentre la versione disponibile nel Google Play è ancora la 2.11.23.

Tale update,quindi, colpirà il Play Store per quanto riguarda le prossime ore, per cui la nuova versione di WhatsApp non è ancora disponibile al download direttamente dallo store di Google. Una soluzione c’è, infatti, è possibile scaricare ed installare sul proprio dispositivo Android il file APK di installazione della nuova versione contenente l’editor video direttamente al seguente link.

WhatsApp ha risolto con l’ultimo aggiornamento anche alcuni bug minori e si sono registrati miglioramenti legati alla geolocalizzazione dell’utente. L’editing video, contenuti multimediali molto usati insieme alle foto in WhatsApp, segue di qualche giorno un’altra introduzione di WhatsApp, un ingresso per così dire “silenzioso”: si tratta dei messaggi Push-To-Talk, cioè la possibilità di inviare a un singolo contatto oppure a più contatti (con i noti gruppi su WhatsApp) un messaggio vocale semplicemente premendo un pulsante all’inizio del messaggio e rilasciandolo alla fine.

L’ultimo aggiornamento ha portato sicuramente delle migliorie che vanno portate ad un livello migliore e superiore per rendere l’esperienza del cliente su WhatsApp più completa.

Inoltre per conosce le nove funzioni segrete di Whatsapp clicca qui (alcune di queste 9 funzioni whatsapp ed opzioni sono disponibili solo nelle versioni di per iPhone e/o Android).

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy