• Google+
  • Commenta
17 settembre 2013

Master Unimore. Master in catalogazione ed accessibilità del patrimonio culturale

Università degli Studi di MODENA e REGGIO EMILIA – Master in Catalogazione ed accessibilità del patrimonio culturale

Ancora pochi giorni per fare domanda al Catalogo Interregionale per l’Alta Formazione per l’assegnazione del voucher concesso per la nuova edizione del Master di I livello in “Catalogazione e accessibilità del patrimonio culturale: nuove tecnologie per la valorizzazione”. Le richieste vanno presentate entro venerdì 20 settembre 2013.

Mancano solo pochi giorni a venerdì 20 settembre 2013, ultima data utile per presentare domanda al Catalogo Interregionale per l’Alta Formazione per l’assegnazione di un voucher per la settima edizione del Master di I livello in Catalogazione e accessibilità del patrimonio culturale: nuove tecnologie per la valorizzazione promosso dall’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia.

Il master è dedicato a formare professionisti esperti nella catalogazione e valorizzazione del patrimonio culturale e nell’accessibilità intesa come la capacità di accedere per il maggior numero di persone possibile al patrimonio e all’informazione culturale ricorrendo alla funzionalità di alcuni sistemi o entità telematiche, in particolare a siti web, banche dati e biblioteche digitali.

Il master annuale, unico in Italia per questo settore e proposto dal Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari”, attraverso lezioni, workshop, laboratori dedicati e visite di studio a musei e istituzioni culturali, riconosce 60 Crediti Formativi Universitari. In particolare fornisce competenze per operare nel settore della documentazione e comunicazione culturale informatizzata del patrimonio culturale secondo le normative, i criteri tecnico-scientifici e gli standard emanati a livello nazionale per la catalogazione e per organizzare percorsi di valorizzazione per il patrimonio culturale. Al termine del percorso formativo i partecipanti saranno in grado di utilizzare gli standard catalografici nell’ambito del sistema informativo generale del catalogo e di organizzare percorsi di valorizzazione del patrimonio culturale attraverso l’impiego delle più aggiornate tecnologie informatiche.

Al Master, diretto dalla prof.ssa Elena Corradini dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, possono partecipare fino a 50 persone che verranno ammesse attraverso una prova non selettiva. Il piano didattico del corso prevede 1.500 ore complessive di cui 270 ore di didattica frontale, 160 ore di laboratorio e visite di studio, 645 ore di studio individuale, 300 ore per lo stage e 125 ore a disposizione dello studente per l’elaborazione della prova individuale.

Le domande di ammissione al Master, il cui costo è di 1.500 euro, dovranno essere, invece, presentate all’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia entro venerdì 21 febbraio 2014 alle ore 13.30 via internet collegandosi al sito dell’Ateneo alla pagina http://www.esse3.unimore.it/

Per informazioni di carattere didattico-organizzativo rivolgersi al direttore Elena Corradini: elena.corradini@unimore.it, tel. 059.205.5012; per informazioni di carattere organizzativo a Alessandra Mantovani, Viviana Ebner, Elisabetta Tomaiuolo: info.cibec@unimore.it

Per maggiori informazioni sul Catalogo Interregionale Alta Formazione consultare il sito www.altaformazione.it

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy