• Google+
  • Commenta
30 ottobre 2013

OS X Mavericks: Apple lancia OS X per Mac, download compatibile con iPhone e iPad

Apple si conferma come l’azienda più innovativa nel campo dell’alta tecnologia, infatti, per tutti i clienti Mac propone una nuova versione OS X, scaricabile gratuitamente dal Mac App Store.  

Studenti con Apple Mac

Studenti con Apple Mac

OS X è il nuovo sistema operativo del Mac perfettamente compatibile con tutti i dispositivi targati Apple: iPhone, iPad e iPod touch.

Dal sito della Apple così viene presentata la nuova versione OS X: “è stato progettato per essere facile da usare e per sfruttare al massimo le tecnologie presenti in ogni nostro computer. Così tutto è sempre all’altezza delle tue aspettative. OS X include di serie potenti app che ti permettono di navigare il web, mandare messaggi, impostare promemoria e fare tante altre cose”. Il sistema operativo è il cuore di ogni Mac e tutto con OS X “diventerà più semplice”.

La principale funzione del nuovo aggiornamento fa sapere Apple è quella sull’E-book “Con OS X Mavericks inizia un nuovo capitolo nella storia di iBooks”. – dichiara la Apple – “I libri che hai già scaricati sul iPad, iPhone o iPod touch compariranno automaticamente in iBooks del Mac aggiornato”.

OS X Mavericks

OS X Mavericks

Le nuove tecnologie che includono OS X sono Power Nap, Timer Coalescing e App Nap. La prima consentirà come spiega Apple di sfruttare: “l’hardware del Mac per tenere aggiornato il computer anche quando è in stop”, la seconda e la terza hanno funzioni molto simili e sono più precisamente di far: “risparmiare energia per aumentare la durata della batteria”.

I principali aggiornamenti di OS X Mavericks sono:

  • iBoos: su iBoos Store sono presenti 1,87 milioni di titoli pronti per essere scaricati. I libri che hai scaricato sui dispositivi targati Apple saranno presenti anche sul tuo Mac.
  • Mappe: la nuova app si aggiorna per essere sempre più efficiente. Con Mappe di Mac potrai ottenere indicazioni stradali, numeri di hotel, numeri di ristoranti, recensioni e indicazioni sul traffico e percorsi alternativi nel caso si volesse raggiungere la meta stabilita in quel momento. Inoltre potrai inviare le indicazioni stradali ottenute dal tuo Mac sul tuo iPhone.
  • Calendario: l’aspetto principale di questa funzione è l’apertura della finestra a comparsa che ti indicherà luoghi di interesse nel momento in cui inizi a scrivere. Inoltre ti indicherà le previsioni del tempo per quel determinato giorno e calcolerà i tempi di percorrenza per raggiungere il luogo da te indicato.
  • Safari: sarà più veloce e rapido
  • iCloud Keychain: ricordare le tue molteplici password non è mai stato così facile. Questa nuova funzione lo farà al posto tuo e ti suggerirà anche password più sicure.
  • Display Multipli: non avrai più un display principale e uno secondario, ma entrambi avranno lo stesso ruolo e quindi presenteranno una propria barra dei menu.
  • Notifiche: se ti allontani dal tuo Mac potrai avere un riepilogo delle tue notifiche.
  • Pannelli del Finder: un modo semplice per organizzare a tuo piacere i file.
  • Tag: un altro modo per organizzare i file tramite parole chiavi.
  • Tecnologie Evolute: sono state utilizzate sofisticate tecnologie per far durare di più la batteria.

Apple è da sempre un’azienda che offre dispositivi facili da usare, talmente semplici da essere molto intuitivi. Qui di seguito le indicazioni principali per usare al meglio il tuo Mac, spiegate e indicate dal sito dell’Apple:

  • Il Dock ti consente di aprire le tue applicazioni più usate,
  • Il Launchpad accedi rapidamente a tutte le app che hai sul computer,
  • Il Finder ti permette di sfogliare e organizzare i tuoi file,
  • La ricerca Spotlight trovi subito quello che ti serve,
  • Il multi-touch ti consentirà di usare in maniera semplice e divertente il tuo Mac.
OS X Mavericks

OS X Mavericks

OS X Mavericks è compatibile con iPhone e iPad: “OS X e iOS hanno in comune tutta una serie di funzioni e di app, tra cui Safari, Mail, Contatti, Calendario e Mappe. E grazie ad iCloud, le app sul tuo Mac sono sincronizzate con quelle sui tuoi dispositivi iOS.2 Tutto quello che fai in app come Mail, Contatti e Calendario sul Mac avviene anche sugli altri dispositivi” spiega Apple

“Se aggiungi un contatto o un evento di calendario sull’iPhone, lo ritrovi anche sul Mac. Puoi creare una mappa sul Mac e mandarla all’iPhone, segnare una riunione nel calendario sul Mac e farti avvisare sull’iPad, o iniziare una conversazione iMessage sull’iPhone e riprendere il filo sul tuo Mac”. – conclude la Apple –

Aggiorna gratis ora il tuo Mac download OS X Mavericks.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy