• Google+
  • Commenta
23 gennaio 2014

Giurisprudenza ed economia: concorsi per laureati

Università telematica
Concorsi per giurisprudenza ed economia

Concorsi per giurisprudenza ed economia

Concorsi al Ministero dell’Economia e delle Finanze: 179 posti per laureati in Giurisprudenza ed Economia.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha indetto  concorsi per l’assunzione di 179 figure professionali a tempo indeterminato, 90 per profili giuridici e 89 per quelli economici.

I concorsi sono rivolti a cittadini dell’Unione Europea in possesso di laurea specialistica, magistrale, vecchio ordinamento con voto non inferiore a 105/110 in Giurisprudenza, Ingegneria gestionale, Metodi per l’analisi valutativa dei sistemi complessi, Metodi per la ricerca empirica nelle scienze sociali, Relazioni internazionali, Scienze dell’economia, Scienze della politica, Scienze delle pubbliche amministrazioni, Scienze economiche per l’ambiente e la cultura, Scienze economico-aziendali, Scienze per la cooperazione allo sviluppo, Sociologia, Statistica demografica e sociale, Statistica economica, finanziaria ed attuariale, Statistica per la ricerca sperimentale, Studi europei, Teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica.

Le prove d’esame dei concorsi consistono in due prove scritte di prevalente contenuto giuridico e organizzativo della durata di 60 minuti ciascuna, più una prova orale.

È possibile candidarsi ai concorsi del Ministero dell’Economia e delle Finanze 2014 per via telematica entro e non oltre il 27 gennaio 2014.

Google+
© Riproduzione Riservata