• Google+
  • Commenta
27 dicembre 2016

Cenone di Capodanno 2017: idee menù, ricette e decorazioni tavola

Cenone di Capodanno 2017
Cenone di Capodanno 2017

Cenone di Capodanno 2017

Ecco cosa cucinare per il cenone di Capodanno 2017: idee menù e ricette facili e veloci da fare, consigli decorazioni in tavola e per come apparecchiare a Capodanno il 31 dicembre.

Non c’è niente di più bello che salutare l’arrivo del nuovo anno in allegra compagnia.

Magari seduti ad una bella tavola imbandita, dove poter gustare un tradizionale menu di Capodanno. Infatti, prima dell’arrivo della mezzanotte, si è soliti trascorrere le ultime ore dell’anno mangiando ricette a base di pesce. Ma anche giocando a carte, tombola o altri giochi da tavolo.

Di sicuro in tanti attendono il 31 dicembre per poter gustare alcuni piatti tradizionali del menu di Capodanno. E’ infatti in questa occasione che ci si riunisce per con la famiglia e gli amici per trascorrere qualche ora tutti insieme nell’attesa del conto alla rovescia.

Le cose da fare sono sempre tantissime. Ma chi ha il piacere-dovere di dover organizzare il menu di Capodanno, di certo non vorrà fare brutta figura.

D’altronde servono pochi accorgimenti per decorare la tavola di Capodanno a festa, magari con decorazioni fai da te. Basta muoversi in tempo. E procurarsi pochi e scenografici accessori per creare subito un’atmosfera suggestiva e di festa! Ma a dominare la scena sarà di sicuro la cena della vigilia. Vediamo allora alcune idee e ricette Cenone di Capodanno facili e veloci. Alcuni  piatti tipici della tradizione, che non necessitano di una lunga preparazione, ma che riscuoteranno un successo assicurato!

Cenone di Capodanno 2017: idee menù, ricette facili e veloci da fare, ecco cosa cucinare

Stupire i propri commensali con tante ricette per Capodanno sfiziose è di sicuro l’obiettivo di chi si trova a dover organizzare il tradizionale Cenone. Tra blog di cucina e siti specifici è impossibile non imbattersi in tante idee. Ma delle volte troppe alternative non fanno altro che confondere ancora di più. Ed allora conviene fermarsi un attimo per fare un po’ di chiarezza per scegliere cosa cucinare a Capodanno 2017.

Chi ama la cucina semplice e tradizionale,  di sicuro opterà per un menu di Capodanno a base di pesce, magari con le ricette dei piatti tipici del Veglione. Ad esempio, nell’antipasto non potranno mancare le tartine, facili e veloci da preparare con il pane per tramezzini. Ne esistono di diverse varianti: al caviale, al salmone, alla mousse di tonno o con insalata russa. Altri antipasti sfiziosi di Capodanno possono essere realizzati con l’aiuto della pasta sfoglia. Ad esempio, ci sono i bastoncini di pasta sfoglia al formaggio, oppure si possono realizzare dei cucchiai di sfoglia con caprino o altro formaggio sfaldabile. Infine, sempre tra le ricette di antipasti per il cenone di Capodanno, ricordiamo anche il cocktail di gamberi o l’insalata di mare.

Tra i primi, la scelta è tra un risotto ai frutti di mare o comunque a base di pesce, come quello con capesante o alla pescatora. Oppure tra i classici spaghetti con le vongole o ai frutti di mare. O le linguine con astice o ravioli ripieni al baccalà.

Tra le ricette di secondi di pesce del menu di Capodanno, immancabile è la frittura di pesce, che può essere con calamari, totani, gamberi. Ma in molte regioni riscuote successo anche il baccalà o capitone fritto. In alternativa ci sono i classici zampone e cotechino, da servire con il contorno per eccellenza di questa ricorrenza: le lenticchie!

Come apparecchiare la tavola: decorazioni per il Cenone di Capodanno

I cibi porta fortuna del Veglione sono il pesce, che è il simbolo dell’abbondanza. E non a caso da sempre il menu di Capodanno a base di pesce è sempre quello che riscuote più successo. Ma anche il maiale è considerato un simbolo di prosperità. Ed il cotechino e lo zampone sono i piatti entrati ormai di fatto nella tradizione culinaria italiana. Infine, in ogni menu di Capodanno benaeaugurale non possono mancare anche le lenticchie, l’uva, il melograno.

Ma per rendere unico il Cenone di Capodanno, occorre anche creare la giusta atmosfera, magari addobbando la tavola a festa. Ma quali sono i trucchi per decorare in maniera armonica il tovagliato? Innanzitutto occorre scegliere uno o massimo due colori dominanti, per evitare un effetto “confuso”. Poi occorre prestare attenzione ai dettagli: segnaposto, portatovagliolo e sottopiatto sono tra le decorazioni tavola di Capodanno che non devono mancare. Come pure un bel centrotavola o dei portacandele a tema.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy