• Google+
  • Commenta
6 marzo 2017

Non Ci Ferma Nessuno con Luca Abete a Università Insubria

Non Ci Ferma Nessuno con Giulia
Non Ci Ferma Nessuno con Giulia

Non Ci Ferma Nessuno con Giulia

Continua il viaggio di Non Ci Ferma Nessuno con Luca Abete. Il secondo appuntamento della carovana del tour motivazionale è all’Università degli Studi dell’Insubria.

Luca Abete a Uninsubria per stimolare giovani studenti, entusiasmarli e motivarli. “Il successo è l’equilibrio che nasce dalla gratificazione per ciò che fai”. – Dice l’inviato di Striscia la Notizia.

Luca ha inoltre spiegato come affrontare un colloquio di lavoro e come i giovani dovrebbero porsi rispetto al futuro professionale e alla vita. E’ partito dalla sua esperienza personale per poi dare degli utili consigli.

Dopo la testimonianza di Amerigo dall’Università degli Studi di Milano – Bicocca parla un’altra studentessa altrettanto emozionata dall’evento.

E’ Giulia, studentessa dell’Università Uninsubria che da Varese racconta l’evento #NonCiFermaNessuno.

Non Ci Ferma Nessuno con Luca Abete e Giulia all’Università degli Studi dell’Insubri di Varese

“Ciao sono Giulia, volevo raccontare la mia esperienza ispirata dalle parole di Luca.” – dice Giulia –

“Anche io sono uscita dalla mia aria di confort, come la chiama lui. Quando una mia amica delle elementari mi ha contattata dicendomi se volevo prendere il suo posto. Si tratta di partecipare ad in uno spettacolo teatrale perché lei era presa da alcuni impegni lavorativi.”

“Ho deciso di buttarmi in questa esperienza, pur non avendo mai fatto teatro. Ho superato la mia timidezza di parlare davanti alle persone e ho accettato! Le prime prove sono state un disastro.

“Ma il regista ha avuto fiducia in me: alla fine abbiamo replicato quattro volte questo spettacolo e abbiamo vinto il primo premio in un concorso a Milano. Vorrei dire quindi a tutti di avere sempre il coraggio di buttarsi perché Non Ci Ferma Nessuno!” – conclude la studentessa –

La carovana dell’ottimismo il giorno 9 marzo per la terza tappa del tour approderà all’Università di Parma. A Unipr il Magnifico Rettore Loris Borghi conferirà a Luca Abete il titolo di Professore ad Honorem in Linguaggio del Giornalismo.

Google+
© Riproduzione Riservata