• Google+
  • Commenta
12 aprile 2017

Luca Abete a Unipa – Università di Palermo con #NonCiFermaNessuno

Luca Abete a Unipa
Luca Abete a Unipa

Luca Abete a Unipa

Il giornalista di Striscia la Notizia Luca Abete a Unipa – Università di Palermo. con la carovana di #NonCiFermaNessuno. Ecco le dichiarazioni della studentessa Roberta.

La terza edizione di #NonCiFermaNessuno questa volta si trova all’Unipa dove Abete trova un aula colma di giovani pronti ad accoglierlo.

Sguardi, sorrisi ed emozioni hanno caratterizzato l’incontro dove non sono mancate ovviamente le incentivazioni motivazionali.

“Dovete sperimentare e sperimentarvi, cancellate dal vostro vocabolario l’espressione “sono negato”. E’ questa la chiave per il successo!” – A detto Luca –

“Non esiste chi ha problemi e chi non ne ha. Esiste chi ha i problemi e non li affronta, subendoli e chi, invece, sfrutta le difficoltà come momenti di crescita per migliorarsi e impegnarsi ancora di più! “

– Continuando Luca ha emozionato e motivato i giovani presenti all’Università di Palermo.- 

L’evento presso l’Unipa è stato reso ancor piacevole anche grazie alla presenza delle ragazze di Miss di Miss Mondo Italia.

Ma sentiamo cosa hanno raccontato gli studenti dell’Università di Palermo presenti all’evento di Luca Abete con #NonCiFermaNessuno 2017.

Luca Abete a Unipa con #NonCiFermaNessuno: le dichiarazioni della studentessa Roberta

Roberta dice: ”Ciao, sono Roberta, ho 23 anni e studio al 4° anno di Scienze della Formazione Primaria dell’Università di Palermo”.

“Questo incontro è stato davvero bello, perché è importante sentirsi dire da un personaggio televisivo di spessore come Luca che al mondo non esistono solo cose negative ma, se ci impegniamo, possiamo rendere le cose più felici di quanto sembrino; è importante soprattutto credere in noi stessi.”

“Prima di venire all’incontro di Luca, ho seguito una lezione di una delle materie più difficili della mia facoltà e ora che penso alle parole dell’incontro le percepisco come concetti fondamentali per non  mollare mai. Come ha detto Luca, bisogna credere e dar valore ai propri sogni, anche nei momenti più difficili, senza dar retta a chi quei sogni vuole calpestarteli; oggi mi sento più forte per affrontare le difficoltà della vita.”

Google+
© Riproduzione Riservata