• Google+
  • Commenta
21 giugno 2017

Saggio breve e articolo di giornale maturità 2017: traccia e svolgimento

Saggio breve e articolo di giornale maturità 2017
Saggio breve e articolo di giornale maturità 2017

Saggio breve e articolo di giornale maturità 2017

Soluzioni del tema di tipologia B – saggio breve e articolo di giornale maturità 2017: traccia e svolgimento in PDF pubblicate in tempo reale, in attesa consigli su come si svolge.

La traccia di tipologia B deve essere sviluppata avvalendosi di documenti forniti dallo stesso MIUR. Lo svolgimento di questo tema della prima prova di maturità 2017 può essere redatto solamente avvalendosi di queste informazioni. Infatti la consegna richiede al candidato di sostenere una tesi, e quindi di portare avanti un’idea argomentandola in maniera logica. Lo svolgimento saggio breve maturità 2017 richiede che si conosca l’argomento di cui si andrà a trattare. Infatti è necessario motivare la propria tesi attraverso informazioni e notizie che riguardano l’argomento del saggio. Allo stesso modo la traccia di tipologia B può essere sviluppata anche nella forma di articolo di giornale.

In entrambi i casi bisogna seguire una struttura ben precisa, che fornisca un elaborato svolto secondo lo schema previsto dalla tipologia del tema.

La prima prova di maturità prevede che siano fornite fonti per 4 diverse tipologie di saggi. Ciascuno studente può scegliere in quale ambito mettersi alla prova. Proprio per questa sua flessibilità di trattazione lo svolgimento della traccia tipologia B coinvolge numerosi maturandi. Questi possono argomentare alcuni dei temi proposti in sede di esame.

Saggio breve e articolo di giornale maturità 2017: traccia e svolgimento tema tip. B – PDF

Traccia e svolgimento prima prova maturità 2017 – tema di tipologia B << scarica

Idillio e minaccia nei confronti della natura è una delle tracce proposte ai maturandi 2017 per il primo scritto di Italiano, saggio in ambito artistico-letterario.

Mentre il tema scientifico è su robotica e futuro.

Per il saggio socio-economico è stato scelto uno dei testi di Enrico Marro, “Nuove tecnologie e lavoro”. E’ un articolo preso dal quotidiano ‘Il Sole 24Ore’.

Anche quest’anno il MIUR ha fornito le fonti necessarie per la soluzione del tema tipologia B. La prima cosa da fare per poter individuare quale tipologia di traccia scegliere, è proprio quella di leggere il dossier di documenti forniti dal Ministero. Questi possono essere formati da articoli di giornale, grafici tabelle o brani di opere letterarie. Si tratta di documenti utili ai candidati per riuscire a portare avanti la propria tesi. Allo stesso modo per lo svolgimento articolo di giornale alla maturità 2017, sono fornite tutte le informazioni necessarie per fare un elaborato completo ed organizzato secondo lo stile richiesto.

Per fornire la soluzione della traccia tipologia B è quella di leggere attentamente le fonti e scegliere in quale ambito mettersi alla prova. Infatti sono 4 i tipi di saggio che possono essere redatti.

  • saggio di ambito artistico letterario consente di fare argomentazioni non troppo rigorose.
  • ambito storico politico è l’ideale per chi ama esporre riflessioni su questioni politiche e storiche.
  • saggio socio economico in generale prevede che venga argomentata una tematica abbastanza attuale che riguardi la società.
  • ambito tecnico scientifico in ultimo prevede che si argomenti una tesi in merito a scoperte scientifiche o tendenze tecnologiche.

In ultimo per quanto riguarda l’articolo di giornale bisogna ricordarsi di avere uno stile appropriato a quanto richiesto dalla tipologia della traccia.

Come fare il saggio breve e articolo di giornale: consigli sulla prima prova

Il primo consiglio è quello di non cimentarsi immediatamente nella risoluzione della traccia di tipologia B. Infatti sia l’articolo di giornale che il saggio breve maturità 2017, per essere svolti come si deve, richiedono che venga seguita una struttura ben precisa. Occorre sapere fin da subito qual è l’ordine con cui procedere allo svolgimento del tema d’Italiano. Può essere quindi utile scrivere una scaletta in funzione degli argomenti indicati all’interno delle fonti.

Nel caso del saggio si andranno poi a sviluppar i singoli punti in maniera organica e coerente. In generale l’ordine prevede che si affermi la propria tesi; si dia spazio all’antitesi; si confuti l’antitesi con una nuova riaffermazione della propria tesi.

Nel caso dell’articolo di giornale bisogna seguire la regola delle 5W, ovvero indicare chi è il protagonista della notizia (who), cosa è accaduto (what), quando (when), dove (where) e perchè (why).

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy