• Google+
  • Commenta
21 giugno 2017

Prima prova maturità 2017: tracce, soluzioni, svolgimento tema italiano

Prima prova maturità 2017
Prima prova maturità 2017

Prima prova maturità 2017

Consigli sulla prima prova maturità 2017: tracce svolte, soluzioni in PDF e svolgimento tema italiano di tipologia A – analisi del testo, B – saggio breve, C – tema storico, D – tema di attualità.

Mercoledì 21 giugno si tiene la prima prova dell’esame di maturità 2017. Tutti gli studenti di tutti i corsi di studio previsti dal Ministero, a partire dalle 8,30 prenderanno visione delle tracce prima prova 2017. Il tema d’italiano impegnerà i maturandi per circa 6 ore. La scelta anche quest’anno è tra quattro diverse tipologie di traccia. A seconda della propria conoscenza e preparazione, ogni studente potrà decidere lo svolgimento del tema d’italiano dell’esame di stato 2017. Di certo la traccia topologia A dell’anali del testo sarà la preferita per gli studenti dei licei. Allo stesso modo il tema di tipologia B saggio breve o articolo di giornale, potrebbe incontrare la preferenza anche degli studenti di altri indirizzi di studio.

Infatti le tracce saggio breve possono essere di diversa argomentazione e ambito: artistico-letterario, tecnico-scientifico, storico-politico o socio-economico.

Il compito di tipologia C prevede lo sviluppo di un argomento storico. Ma tra le tracce prima prova maturità 2017, la più attesa è di certo la traccia tipologia D, o tema di attualità. Di seguito vediamo quali sono gli argomenti e i possibili svolgimenti per ciascun tema d’Italiano.

Prima prova maturità 2017: tracce svolte, soluzioni pronte e svolgimenti esami in PDF

Sono iniziati gli esami di Stato e finalmente le tracce 2017 del MIUR sono state distribuite in tutte le scuole. Attraverso un sistema di codice e password, le segreterie questa mattina hanno potuto conoscere in anteprima gli argomenti scelti per il tema d’italiano.

Le indiscrezioni sui possibili autori o sul brano di letteratura scelto quest’anno per l’analisi del testo, non si sono rivelate esatte. Infatti è Giorgio Caproni è l’autore scelto per l’analisi del testo. Mentre “Idillio e minaccia nei confronti della natura” è una delle tracce proposte ai maturandi 2017 per il primo scritto di Italiano nella tipologia saggio breve in ambito artistico-letterario.

Nelle 6 ore di tempo a disposizione i maturandi dovranno completare lo svolgimento analisi del testo della maturità 2017.

Come negli anni precedenti, la traccia del tema di attualità sarà la preferita dagli studenti. Infatti questo è il compito che consente di argomentare il proprio punto di vista. Oppure di sviluppare un’argomentazione personale in merito ad una tematica ricorrente dei giornali. Per lo svolgimento tema di attualità o tipologia D è consentito l’esclusivo uso del dizionario. Commissari e presidente vigileranno affinché gli studenti non usino tablet e cellulari per trovare online soluzioni tracce prima prova maturità 2017.

D’altronde, anche se il tempo disponibile sembra tanto, non bisogna sottovalutare la tensione cui sono sottoposti gli studenti. La concentrazione richiesta per lo svolgimento tracce saggio breve 2017 è massima. Infatti la lettura degli articoli e degli approfondimenti che accompagno i diversi temi del compito di tipologia B richiede molta attenzione. Allo stesso modo, anche per il tema di attualità svolto come si deve, per l’esame di maturità 2017, occorre evitare più possibile distrazioni.

Come funziona la prima prova maturità tema di tipologia A – B – C – D

Vediamo brevemente come impegneranno le prossime ore i maturandi. Ecco come si svolgono le diverse tipologie previste per lo svolgimento del tema d’italiano agli esami di maturità.

  • Tipologia A – Analisi del testola traccia tema tipologia A propone l’analisi di un brano tratto da un’opera di prosa o una poesia. Si tratta di opere svolte da autori e scrittori italiani presenti nel programma del V anno delle scuole superiori. Lo svolgimento analisi del testo prevede che sia riassunto bevente il contenuto del brano o della poesia. Poi bisogna rispondere a tutte le domande previste dalla traccia tipologia A. In ultimo completare con una propria interpretazione. Poi esporre le proprie conoscenze in merito alle tematiche affrontate.
  • Tipologia B – Saggio breve e articolo di giornaleper lo svolgimento tema tipologia B occorre innanzitutto scegliere in quale ambito sviluppare il proprio tema. Occorre quindi leggere attentamente le fonti ed essere sicuri di saper rispondere a quanto chiede la consegna. Tra le tracce prima prova maturità 2017, quelle del saggio breve vengono preferite in maniera indistinta dagli studenti. Infatti la struttura del saggio breve è inserita nel programma d’Italiano di tutte le scuole superiori.
  • Tipologia C – Tema storicoscrivere un tema su un argomento del programma di storia di V superiore non è facile. Infatti lo sviluppo di questa traccia richiede una buona conoscenza dell’argomento storico proposto. Occorre fare riflessioni personali, ed essere in grado di stabilire dei collegamenti tra eventi del passato e quelli attuali.
  • Tipologia D – Tema d’attualitàlo svolgimento del tema d’Italiano di tipologia D richiede che vi sia una buona conoscenza dell’argomento scelto da MIUR per l’esame di stato. Lo studente deve fornire considerazioni personali. Oltre che argomentare quanto richiesto dalla traccia. Anche in questo caso è utile avvalersi di una scaletta che faciliti lo sviluppo della struttura del tema.
Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy