• Google+
  • Commenta
20 marzo 2018

San Serapione: frasi buon onomastico e significato del nome Serapione

Immagini auguri onomastico San Serapione
Immagini auguri onomastico San Serapione

Immagini auguri onomastico San Serapione

Il giorno 21 marzo è San Serapione: significato del nome, origini e storia, frasi auguri buon onomastico Serapione, immagini e video da da fare ad amici, parenti e colleghi.

S. Serapione di Thmuis è il santo che il calendario liturgico ricorda il 21 marzo. Thmuis era una città del basso Egitto, ed il suo significato è “capra”. Probabilmente tale attestazione deriva dal fatto che anticamente in questo luogo veniva adorato questo animale. Il santo del 21 marzo fu vescovo della città tra il 340 del 356.

La sua vita però è avvolta dal mistero e dalla leggenda, e sono poche le notizie riportate dalla biografia ufficiale. In un primo momento fu preposto alla scuola catechetica di Alessandria, successivamente divenne monaco presso la scuola di Sant’Antonio abate, che prima di morire gli lasciò una delle sue tuniche di pelo. Questa  notizia ci è tramandata anche da Sant’ Atanasio, amico di Serapione.

A testimonianza di questa amicizia ci sono giunte anche cinque lettere che sant’Atanasio aveva indirizzato proprio al vescovo di Thmuis. Il nome Serapione è molto antico, anche se in passato era molto popolare in Europa, ma anche in Georgia ed in Russia. Ora è caduto in disuso, ma l’antica diffusione del nome è testimoniata dai numerosi santi e beati che vengono ricordati nel calendario liturgico. Infatti il 18 gennaio si ricorda un martire d’Egitto, il 31 gennaio un altro martire di Corinto. Il 27 luglio si ricorda uno dei sette dormienti di Efeso. Vi sono anche il 30 ottobre il teologo e patriarca di Antiochia, mentre il 14 novembre si celebra San Serapione mercedario inglese e martire di Algeri.

Di seguito alcune frasi per augurare buon onomastico Serapione il 21 marzo. Idee, immagini e cartoline per inviare auguri originali a chi festeggia il proprio nome in questa data. On-line non mancano infatti simpatiche foto, messaggi e battute da scaricare gratis ed inviare su Facebook e Whatsapp per stupire i propri amici in occasione della ricorrenza dell’onomastico.

San Serapione: significato del nome e origini, frasi auguri buon onomastico Serapione

Immagini con nome per San Serapione

Immagini con nome Serapione

L’origine del nome Serapione deriva dal greco Σαραπίων (Sarapion), latinizzato in Serapion; si tratta di un nome teoforico, facente riferimento a Serapide, una divinità greco-egizia del periodo tolemaico. Il suo significato è “sole” Esiste anche una variante femminile del nome, Serapia. Il 21 marzo è la data in cui può essere celebrato l’onomastico di entrambe le varianti del nome. In questa data viene ricordato San Serapione vescovo di Thmuis. Questi divenne un sacerdote, dopo aver lasciato, con rimpianto, la vita monastica. A testimonianza di questo rimpianto vi è una lettera indirizzata ai monaci, dove esalta l’ottima scelta che i monaci hanno fatto rinunciando alle gioie effimere ed ai tanti dispiaceri della vita nel mondo.

Come vescovo, si impegna nella difesa della dottrina cristiana. Prese parte infatti al Concilio di Sardica nel 347, in cui fu sancita la riabilitazione di Atanasio. La città di Roma fu riconosciuta quale sede della Chiesa e si operò una vera e propria rottura tra la Chiesa d’Oriente e quella d’Occidente. San Girolamo dedicò a San Serapione un capitolo nel suo libro “De viris illustribus” definendolo lo Scolastico. Questo appellativo gli fu attribuito per la sua scienza e per le importanti lettere scritte a diverse persone. Sozomeno riferisce che il santo del 21 marzo fece parte di una commissione di cinque vescovi egiziani che andarono da Costanzo II ad intercedere per Sant’Atanasio. La missione missione però fallì ed il santo di oggi venne cacciato dagli ariani della sua sede. Morì poco dopo nel 366.

Immagini e frasi auguri buon onomastico Serapione ad amici e colleghi

Immagini auguri San Serapione

Immagini auguri Serapione

L’onomastico è una ricorrenza cristiana che viene celebrata ogni qualvolta il calendario liturgico ricorda un santo omonimo. Il 21 marzo marzo è la data di San Serapione, nome molto celebre in passato, ma oggi caduto in disuso. Per fare gli auguri a chi si chiama così, ecco di seguito alcune frasi originali e simpatiche per festeggiare l’onomastico del 21 marzo. Di seguito battute in rima, immagini, foto e cartoline da condividere su Twitter, Google Plus, Whatsapp e Facebook.

  • Ti mando un forte abbraccione mio caro amico Serapione, perchè oggi è un giorno fantastico, festeggiamo il tuo onomastico!
  • Tantissimi auguri al mio amicone che si chiama Serapione oggi che il suo nome si manifesta e tutto intorno è un giorno di festa!
  • Tra le cose belle che questa giornata ci può regalare c’è sicuramente il tuo ricordo. Tantissimi auguri!
  • Un nome particolare, originale non poteva che averlo una persona speciale come te auguri!
  • Non serve cercare una frase speciale quando a festeggiare è una persona con un nome come il tuo. Basta la sola parola di auguri con il tuo nome per comporre una frase bellissima!
  • Auguri alla persona più lucente che conosca, come dice il significato del tuo nome al sole, della mia vita!
  • Giallo è il colore del tuo nome, sole il suo significato, così ti auguro che possa tu ricevere oggi un meraviglioso raggio, caldo sul tuo viso per regalarti il tuo meraviglioso sorriso!
  • Festeggiare il tuo nome e te rende questa giornata migliore e più bella. Tantissimi auguri e buona giornata!

Video auguri onomastico Serapione per WhatsApp e Facebook

Curiosità legate al nome Serapione
Il 21 marzo è San Serapione di Thmuis, vescovo della città tra il 340 del 356, parliamo di una città del basso Egitto, ed il suo significato è "capra". Il significato del nome è sole" Esiste anche una variante femminile del nome, Serapia. Parola che deriva dal greco Σαραπίων (Sarapion), latinizzato in Serapion.
Data onomastico21 marzo
SignificatoSole
OrigineEgiziano
Numero fortunato5
ColoreGiallo
MetalloOro
Google+
© Riproduzione Riservata