• Google+
  • Commenta
25 giugno 2018

San Vigilio: frasi buon onomastico e significato del nome Vigilio

Immagini auguri onomastico San Vigilio

Immagini auguri onomastico San Vigilio

Il giorno 26 giugno è San Vigilio: la storia del santo del giorno, e significato nome Vigilio, frasi di auguri buon onomastico, immagini e video da dedicare ad amici e colleghi di lavoro.

Il santo del 26 giugno si chiama Vigilio, ed è stato un missionario di origine romana che ha operato soprattutto nella valle dell’Adige e nella zona di Trento. Fu il terzo vescovo della città di Trento ed è ricordato dalla Chiesa cattolica come un martire. Viene spesso raffigurato con il bastone pastorale, la palma e lo zoccolo. E’ il patrono del Trentino Alto Adige, dell’arcidiocesi di Trento, della diocesi di Bolzano, Bressanone e di numerose altre città.

Nonostante la diffusione del culto del santo, sono poche le notizie relative alla sua famiglia ed alla sua infanzia. Infatti non si conosce il nome del padre, mentre molto probabilmente sua madre si chiamava Massenzia ed i fratelli Claudiano e Megoriano.

Vigilio si trasferì con i suoi genitori da Roma a Trento. Probabilmente nacque nella Capitale nel 355. Per completare la sua formazione teologico-filosofica, si trasferì per un breve periodo ad Atene, dove conobbe Giovanni Crisostomo. Ritornò nel 380 a Trento, città dove venne nominato vescovo dopo appena cinque anni dal suo ritorno. Secondo la tradizione, l’incarico gli fu dato da Valeriano di Aquileia, con l’approvazione di Ambrogio, vescovo al di Milano.

Vigilio era un nome abbastanza comune nell’antichità. Infatti il calendario liturgico ricorda diversi santi e beati che si chiamavano così. Tra questi ricordiamo l’11 marzo il vescovo di Auxerre. Il 19 aprile, una santa martire a Livorno, mentre il 26 settembre cade la memoria liturgica del vescovo di Brescia. Per fare gli auguri ad amici e parenti che festeggiano l’onomastico di oggi 26 giugno, basta scaricare on-line gif animate e cartoline di auguri. Ma a rendere speciale un messaggio sono soprattutto le parole che lo caratterizzano. Ecco allora alcune idee per scrivere messaggi di auguri per l’onomastico belli e divertenti, ma anche immagini per festeggiare l’onomastico su Facebook, Whatsapp, Twitter e Instagram.

San Vigilio: significato del nome e origini e frasi belle di auguri buon onomastico Vigilio

L’origine del nome deriva dal termine latino Vigilius, che si diffuse in epoca cristiana per l’associazione con i termini latini vigil, vigilis (“sveglio”, “vigile”) e vigilare (“vigilare”, “vegliare”, “sorvegliare”). Il significato di Vigilio può quindi essere  “che veglia”, “sentinella”, “vigilante” . Non va confuso con il nome Virgilio, a cui non è correlato.

Immagini con nome per San Vigilio

Immagini con nome Vigilio

L’onomastico di oggi 26 giugno celebra proprio il nome Vigilio. La ricorrenza cade nella stessa data in cui il calendario liturgico ricorda San Vigilio, terzo vescovo di Trento, vissuto nel quarto secolo. Vigilio nacque a Roma e si trasferì poi con la sua famiglia nel Trento.

Dopo aver completato la sua formazione religiosa, divenne vescovo di Trento nel 385, e fu un attivo missionario quando era Papa Siricio. In quegli anni ancora numerose zone del Trentino dovevano essere evangelizzate.

San Vigilio si occupò quindi di diffondere la parola di Dio e di costruire anche numerose chiese.

Secondo la tradizione Vigilio fu un acceso combattente dell’idolatria. Probabilmente proprio questa sua visione così radicale gli costò il martirio. Nell’episodio che ne descrive il martirio, si racconta che San Vigilio si recò insieme ai fratelli e ad un altro missionario in Val Rendena per celebrare la messa. Qui gettò nel fiume Sarca la statua di Saturno. Un gesto considerato molto offensivo per i pagani che lo avrebbero successivamente ucciso con i bastoni e gli zoccoli di legno.

Il corpo di San Vigilio sarebbe stato poi sepolto nel Duomo di Trento che fu fatto costruire dal santo e dove si trova ancora oggi. Nel 1988 il sentiero percorso proprio dalla salma, sarebbe stato poi ripristinato e segnalato come sentiero di S. Vigilio.

Immagini e frasi auguri buon onomastico Vigilio per Instagram e Twitter

Immagini auguri San Vigilio

Immagini auguri Vigilio

L’onomastico di oggi 26 giugno può essere festeggiato in diversi modi. Quello più semplice consente di scaricare gratis e condividere video, immagini e cartoline che possono rendere ancora più speciale una bella frase augurale.

Di seguito alcune idee per fare gli auguri di buon onomastico a San Vigilio, messaggi e citazioni da copiare incollare per augurar fare gli auguri al fidanzato, al marito, al fratello o ad un amico che festeggia il proprio nome in questa data.

  • Un nome originale come questo non poteva che averlo una persona eccezionale come te! Auguri Vigilio!
  • Non si può dimenticare un nome quando a portarlo è una persona come te, ti auguro un giorno di festa oggi che il tuo nome si manifesta.
  • Sei la cosa più bella da ricordare in questo giorno, il ricordo che rende la giornata migliore. Auguri.
  • E’ come una meravigliosa musica chiamarti, sarà perchè il tuo nome ha sette lettere come le sette note musicali.
  • Auguri all’amico già attento e vigile che conosco come dice lo stesso significato del tuo nome!
  • Un nome raffinato come questo non poteva che essere di una persona bella e gentile come te!
  • Approfitto di questo giorno del tuo onomastico per ringraziarti della tua gentilezza e disponibilità. Auguri Vigilio.

Video auguri buon onomastico Vigilio per Facebook e WhatsApp

Curiosità legate al nome Vigilio
Il 26 giugno è San Vigilio, missionario di origine romana che ha operato soprattutto nella valle dell'Adige e nella zona di Trento. Il significato del nome è "che veglia", "sentinella", parola di origine latina che deriva da Vigilius, che si diffuse in epoca cristiana per l'associazione con i termini latini vigil, vigilis.
Data onomastico26 giugno
SignificatoVigile, sveglio
OrigineLatina
Numero fortunato5
ColoreRosso
MetalloOro
Google+
© Riproduzione Riservata