• Google+
  • Commenta
13 Maggio 2019

Il commissario Montalbano di lunedì 13 maggio 2019: anticipazioni

Il commissario Montalbano di lunedì 13 maggio 2019
Il commissario Montalbano di lunedì 13 maggio 2019

Il commissario Montalbano di lunedì 13 maggio 2019

Nuova puntata della serie Il commissario Montalbano di lunedì 13 maggio 2019: anticipazioni episodio, La Pazienza del Ragno, primo episodio sesta stagione, prima serata Rai 1, riassunto puntate precedenti.

La “maratona” de Il Commissario Montalbano per i suoi 20 anni continua anche stasera, 13 maggio 2019. Siamo all’ottavo appuntamento, e questa sera andrà in onda l’episodio “La Pazienza del Ragno“. Fin’ora sono stati trasmessi sette episodi. Stiamo parlando de: La Giostra degli Scambi, Un Covo di Vipere, Amore,  Come Voleva la Prassi, Una Faccenda Delicata, L’Odore della Notte e Par Condicio.

Un altro caposaldo della serie, come tutti i precedenti, l’episodio de Il Commissario Montalbano che andrà in onda stasera fa parte della sesta stagione. Si tratta, con precisione, del primo episodio della sesta stagione, andato in onda per la prima volta il 7 marzo 2006.

Il tema portante della puntata saranno i rapimenti, anche questi un tipo di crimine che, decenni addietro, ha vessato l’Italia.

Anticipazioni Il commissario Montalbano di lunedì 13 maggio 2019: La Pazienza del Ragno

L’episodio che andrà in onda stasera, 13 maggio 2019, è tratto dal romanzo “La Pazienza del Ragno“, pubblicato da Andrea Camilleri nel 2004 per Sellerio. A differenza di altri episodi, quindi, è un unicum che riprende interamente una singola storia.

Come al solito, la regia è di Alberto Sironi. Mentre l’episodio è sempre scritto da Andrea Camilleri, Francesco Bruni e Salvatore De Mola. Uno degli “ultimi” episodi di maggior succesos, a livello di classifica. All’epoca della sua uscita, infatti, ebbe uno share del 30,44 % e 8.241.000 di spettatori.

L’episodio inizia con il ritrovamento, fuori Vigata, di uno scooter abbandonato. Questo scooter appartiene a Susanna Mistretta, una ragazza che sta affrontando un periodi difficile. I problemi di Susanna sono dovuti alla madre, in depressione e ormai in fin di vita. O meglio, stava affrontando, perchè Susanna è stata rapita.

Il Commissario Montalbano, per aiutarsi nelle indagini, trova un aiuto nel fidanzato di Susanna, Francesco. Un’indagine alquanto strana, tanto quanto lo è il rapimento della ragazza. I rapitori, addirittura, mandano una foto di Susanna, tenuta prigioniera, ma proprio quella foto riuscirà a diradare molti dei dubbi e dei misteri di questo rapimento.

La foto e la testimonianza di una donna costretta alla prostituzione per pagare le cure al marito, ormai disabile. Ma chi ha rapido davvero Susanna? E, soprattutto, perchè? Lo scoprirete stasera.

Riassunto episodi: L’odore della notte e Par Condicio

La puntata precedente de Il Commissario Montalbano andata in onda lunedì 6 maggio 2019 era Par Condicio, incentrata su una guerra di mafia.

I problemi della puntata nascono dalla sparizione di una ragazza e dall’astio dei Sinagra e dei Cuffaro, le due famiglie mafiose di Vigata. Nella sparizione della ragazza si troverà invischiato anche Biagio, un ragazzo con problemi mentali. Un caso molto intricato e pericoloso per il commissario, che vedrà legarsi la sparizione della ragazza con la lotta di mafia in bilico a Vigata.

L’episodio precedente, invece, è stato L’Odore della Notte, con al centro un’altra sparizione, quella del ragioniere Gargano. Quest’ultimo era un uomo che aveva fama di riuscire a duplicare o triplicare facilmente gli investimenti, ma alla fine è sparito da Vigata con 10 milioni di euro. Due donne al centro di questa indagine, una che accusa il ragioniere e una che lo scagiona, fidandosi di lui.

Ma il ragioniere è davvero sparito? Montalbano riuscirà a risolvere anche questo caso, seppur più strano e intricato del solito.

Google+
© Riproduzione Riservata