• Google+
  • Commenta
6 Maggio 2019

Il commissario Montalbano di lunedì 6 maggio 2019: anticipazioni

Il commissario Montalbano di lunedì 6 maggio 2019
Il commissario Montalbano di lunedì 6 maggio 2019

Il commissario Montalbano di lunedì 6 maggio 2019

Nuova puntata della serie Il commissario Montalbano di lunedì 6 maggio 2019: anticipazioni episodio, Par Condicio, secondo episodio quinta stagione, prima serata Rai 1, riassunto puntate precedenti.

Anche stasera, 6 maggio 2019, la rassegna per i 20 anni del Commissario Montalbano, il poliziotto nato dalla penna di Andrea Camilleri, continua. Stasera andrà in onda il settimo episodio, con la puntata “Par Condicio“.

I sei episodi fin ora trasmessi sono: La Giostra degli Scambi, Un Covo di Vipere, AmoreCome Voleva la Prassi, Una Faccenda Delicata e L’Odore della Notte.

Anche il novo episodio, come i precedenti, è un must della serie. Tra le puntate di maggior successo della fiction che, come nelle precedenti messe in onda, hanno raccolto numerosi consensi e telespettatori.

L’episodio de Il Commissario Montalbano che andrà in onda stasera, 6 maggio 2019, come abbiamo detto, si intitola Par Condicio. Si tratta del secondo episodio della quinta stagione della fiction, andato in onda per la prima volta il 29 settembre 2005. Si tratta di uno degli episodi più famosi della serie. Anche perché ha al centro della narrazione uno stilema tipico dei racconti siciliani: La mafia e le guerre di mafia.

Anticipazioni Il commissario Montalbano di lunedì 6 maggio 2019: episodio Par Condicio

La puntata di stasera 6 maggio 2019 è tratta da due racconti scritti da Andrea Camilleri. Il primo è l’omonimo Par Condicio, nella raccolta Un mese con Montalbano. Il secondo, invece, è Catarella risolve un caso, nella raccolta Gli arancini di Montalbano.

Per la regia di Alberto Sironi, la puntata è stata scritta da Andrea Camilleri, Francesco Bruni e Salvatore De Mola. All’epoca della sua uscita, nel 2005, questo episodio ebbe 8.464.000 di telespettatori e uno share del 31,77%.

I Sinagra e i Cuffaro, le due famiglie mafiose di Vigat, vedono i loro rapporti inasprirsi come non mai. E non è l’unico problema del commissario, che è impegnato anche nella ricerca di una ragazza sparita. Questa ricerca lo porterà a trovare Biagio, un ragazzo con problemi mentali che gli confesserà di essere invischiato nella scomparsa di questa ragazza. 

Quando il commissario ritroverà la ragazza, scoprirà che tutte e due i suoi problemi coincidono. La guerra di mafia che sta per scoppiare non è dovuta da un problema di potere, ma dalla ragazza. Ragazza che, infatti, si era innamorato del marito della figlia di uno degli uomini delle famiglia mafioso, che è stato fatto eliminare.

Riassunto episodi: Una faccenda Delicata e L’odore della notte

La puntata precedente de Il Commissario Montalbano andata in onda lunedì 29 aprile 2019 si intitolava “L’Odore della Notte“, ed era incentrata sulla sparizione del ragioniere Gargano.

Un uomo che inizialmente aveva promesso a tutti coloro che gli affidavano i soldi di moltiplicarli, per poi sparire con milioni di euro. L’indagine si fa sempre più complessa per due motivi. In primis, perché insieme al ragioniere è sparito anche Giacomo Pellegrino, il suo giovane aiutanti. In secundis perché, come al solito, ci sono di mezzo due donne. Una che difende a spada tratta il ragioniere e una che lo accusa.

Alla fine della puntata tutto si risolverà. O meglio, si scoprirà la fine che ha fatto il ragioniere. Non era sparito, ma il suo destino è stato peggiore e molto più strano.

La puntata di lunedì 22 aprile 2019, invece, si intitolava  Una Faccenda Delicata. Uno degli episodi più particolari e strani. Incentrato attorno alla morte di una vecchia prostituta settantenne, Maria Castellino. L’indagine del commissario, come al solito, scoprirà molto più del dovuto, e rivelerà anche un aspetto dell’umanità di Vigata, come sempre.

Google+
© Riproduzione Riservata