• Google+
  • Commenta
22 Novembre 2019

Google Pixel 4 e 4 XL: prezzo, foto e caratteristiche tecniche

Foto Google Pixel 4 e 4 XL imagini
Foto Google Pixel 4 e 4 XL imagini

Foto Google Pixel 4 e 4 XL imagini

Nuova uscita Google Pixel 4 e 4XL, tutto sulle caratteristiche del astrotelefono, smartphone Google, fotocamera, prezzo, punti forti e deboli.

Con l’avvicinarsi del Black Friday 2019, quale telefono acquistare e quale scegliere rispetto alle offerte lampo Amazon, ad esempio, non è una cosa facile da decidere.

OnLine spuntano tantissime offerte smartphone Black Friday: Amazon, Euronics, Expert, Unieuro e tante altre, quindi, non bisogna farsi trovare impreparati ma leggere le guide agli acquisti come anche recensioni e caratteristiche. Tra i tanti top di gamma  da accaparrasi sopratutto nel cyber monday, previsto per lunedì 2 Dicembre, ci sono i nuovi nati in casa Mountain View telefonini. Le new entry Google Pixel 4 e 4XL sono dei telefoni con un prezzo medio alto, una fotocamera quasi professionale, e un software di alto livello.

Ma vediamo insieme la scheda tecnica e le varie recensioni sulle sue caratteristiche.

Lanciati a New York lo scorso 15 ottobre e disponibili in Italia dal 24, i nuovi nati in casa Google ricordano il design di IPhone 11, presentando il vetro satinato sul retro e il metallo sul frame.

Uno dei punti forti, che ha affascinato il mondo Hi Tach è stato proprio questo suo design formato da un vetro che non trattiene neanche un’impronta e facilita anche la presa. caratterizzato da colori “eccentrici”,non è di certo un telefono da coprire con una cover. E’ un pezzo con una propria identità. Ecco nel dettaglio com’è il nuovo Google Pixel e quanto costa Black Friday escluso.

Google Pixel 4: prezzo e novità, quanto costa il nuovo smarphone Mountain View

Leggero quasi come una piuma, solo 162 grammi, la fotocamera del nuovo Google Pixel fa la differenza. A bordo troviamo la fotocamera principale da 12 megapixel con apertura f/1.7 e un sensore secondario con lente tele 2X da 16 megapixel e stabilizzatore ottico, c’è anche un sensore ToF.

La Camera, come nelle precedenti versioni è veramente ottima, adesso con la possibilità di fare anche astrofotografia, ovvero la possibilità di fare foto al buio con una risoluzione quasi come una fotocamera professionale. Sia le foto che i video vengono girati fino al 4k a 30 fps (passando per il 1080 60fps), ma la rivoluzione sta nel zoom digitale che risulta decisamente pulitissimo.

A perdere è la fotocamera anteriore che va un po’ in sottotono, una pecca passabile dalla fotocamera posteriore. una critica c’è da fare, la mancanza della grandangolare, una mancanza richiesta molto dagli utenti, speriamo nel prossimo anno. Nel complesso abbiamo una qualità molto alta anche nelle macro,quando ci avviciniamo a qualche soggetto c’è una naturalezza dei colori che pochi top di gamma hanno.

La sua ergonomia, la sua portabilità e, nel caso dello smartphone Google, la sua compattezza dona un esperienza che riporta la memoria indietro di qualche anno,in cui i telefoni entravano comodamente nelle tasche dei jeans. Per chi vuole la comodità quindi è consigliabile l’acquisto di Pixel 4.

Per quanto riguarda la batteria, tralasciando le varie critiche, nonostante ne monti una di soli 2.800 mAh, pochissimi rispetto ad altri telefoni, il consumo è molto basso. Si arriva a fine giornata senza nessun tipo di problema. Se si vuole avere una batteria più duratura allora meglio puntare su un Pixel 4XL ma il concetto cambia totalmente, 196 grammi e 3700 mAh.

Quanto costa il nuovo smarphone Mountain View by Google

Ma se decidiamo di acquistare fuori da Black Friday Google Pixel, quanto costa? Pochi sul mercato hanno lanciato un top di gamma con display sotto i sei pollici e tra questi c’è anche quello by Mountain View. Il mercato non chiede più telefoni molto grandi. Con un displey di OLED da 6.3” in risoluzione QHD+ con il supporto al refresh rate a 90Hz. Un ottimo pannello che permette una buona luminosità e neri perfetti.

Con un software Android 10 Stock con le patch di sicurezza aggiornate ad ottobre, Il processore è uno Snapdragon 855 con il supporto di 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna non espandibile tramite Micro SD e con una batteria di 3700 mAh il prezzo di Pixel 4 è di 899 e di Pixel 4XL di 999 euro.

L’astrotelefono presenta alcune limitazioni e mancanze come la mancanza del grandangolo, il sensore di impronta, jack audio e la memoria limitata nell’XL. Mancanze che il software  in parte compensa.

Caratteristiche tecniche del nuovo Google Pixel 4 e 4 XL e prezzo

Dimensioni Google Pixel 4 e 4 XL

Dalle dimensioni alla durata della batteria e scheda tecnica, ecco come và.

  • Display: 5,7″ Full HD+ 19:9 444 ppi Smooth Display (sino a 90Hz OLED) – Ambient EQ, HDR, Gorilla Glass 5.
  • Batteria: 2.800 mAh con supporto alla ricarica rapida a 18W e wireless Qi
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 855 – Pixel Neural Core
  • Memoria: 6 GB RAM
  • Storage: 64 GB o 128 GB
  • Fotocamera: 12 MP Dual-Pixel f/1,7 e pixel da 1,4micron, con OIS + 16 MP Telephoto f/2,4, pixel da 1 micron, con OIS
  • Cam anteriore: 8 MP con apertura f/2.0 e pixel da 1 micron
  • Video: 720p a 240 fps, 1080p a 30/60/120 fps, 4K a 30 fps / Cam anteriore a 1080p a 30 fpS
  • Audio: Altoparlanti stereo
  • Certificazione: IP68
  • Sicurezza: Titan M Security Module
  • Funzioni: Face unlock, Motion Sense
  • Sistema operativo: Android OS 10 con 3 anni di aggiornamenti di sicurezza e del sistema operativo
  • Dimensioni e peso: 68,8 x 147,1 x 8,2 mm, 162 grammi Bluetooth 5.0 LE, NFC, nano SIM + eSIM, USB Type-C 3.1 Gen 1
  • Connettività: Wi-Fi 2.4 GHz + 5 GHz 802.11 a/b/g/n/ac 2×2 MIMO
  • Prezzo: Pixel 4 è di 899 e di Pixel 4XL di 999 euro
Google+
© Riproduzione Riservata