Frasi di Elisa: aforismi e citazioni delle canzoni più belle

Carolina Campanile 10 Dicembre 2019

Ecco quali sono le più belle frasi di Elisa, aforismi e citazioni delle canzoni più famose per capire chi è Elisa Toffoli: biografia, carriera e curiosità sulla cantautrice.

Elisa è una delle poche cantautrici italiane a scrivere testi quasi esclusivamente in inglese. Cresciuta a Monfalcone, la zona le permette di avvicinarsi a svariate culture e di avere così uno stile inconfondibile. Vincitrice della 54esima edizione del Festival di Sanremo, Elisa ha ricevuto numerosi riconoscimenti durante la sua carriera. Nel 2001 riceve il premio MTV Europe Music Awards come miglior artista italiana. Ad oggi risulta l’unica artista femminile ad aver ricevuto tale premio. Impegnata da sempre ad aiutare il prossimo, la cantautrice partecipa a delle iniziative per la ricostruzione dell’Aquila a seguito del terremoto. Nel 2009 partecipa alla registrazione del singolo Domani 21/04.2009 e al concerto di beneficenza Amiche per l’Abruzzo.

Ancora, nel 2011 canta in due concerti: il primo per Legambiente e l’altro per festeggiare l’ingresso di Cividale del Friuli nel Patrimonio dell’UNESCO. Il ricavato dei concerti lo devolve alla causa dei bambini soldato.

La cantautrice di origini triestine oltre ad aver duettato al fianco di grandi nomi della musica italiana e straniera, ha inoltre lavorato come doppiatrice. Artista con una discografia invidiabile, le sue canzoni sono state spesso utilizzate come colonna sonora di molti film. Della sua vita privata sappiamo che dal 2015 è sposata con Andrea Rigonat. Dall’unione col marito nascono i figli Emma Cecile (2009) e Sebastian (2013).

Scopriamo chi è Elisa Toffoli attraverso frasi, citazioni e aforismi, foto e biografia, ripercorrendo i momenti più importati della sua vita.

Oltre alla biografia, possiamo scoprire chi è questa cantautrice attraverso le frasi di Elisa tratte dalle canzoni più famose, citazioni e aforismi per conoscerla meglio.

Chi è Elisa Toffoli: album e canzoni da cui sono tratte le migliori e più belle frasi di Elisa

Nata a Trieste il 19 dicembre 1977, ma chi è Elisa Toffoli veramente? Scopriamolo attraverso la sua biografia e la sua carriera musicale.

Sin da giovane inizia a dedicarsi alla musica, scrivendo i primi testi a undici anni. Nel 1992 compare per la prima volta in televisione, nella trasmissione Karaoke condotta da Fiorello. Durante un provino Caterina Caselli resta impressionata dalla sua voce, e le offre così la possibilità di firmare il suo primo contratto discografico. Nel 1996 va in California a lavorare all’uscita dell’album d’esordio. Inizia poi a farsi conoscere con delle esibizioni dal vivo, aprendo i concerti di Eros Ramazzotti e Zucchero. Nel 2001 partecipa alla 51ª edizione del Festival di Sanremo con la canzone Luce (tramonti a nord est). La cantante vince il primo posto, il premio della critica e quello come miglior interprete. Quest’ultimo fu introdotto esclusivamente per lei. Nello stesso anno si esibisce al concerto di Natale in vaticano, duettando con Tiziano Ferro.

Foto con frasi di Elisa delle sue canzoni

Foto con frasi di Elisa delle sue canzoni

Seguono gli album The Comes the Sun (2001), Lotus (2003) e Pearl Days (2004) dai quali sono tratte alcune delle frasi più belle di Elisa. Nel 2006 per festeggiare i 10 anni di carriera pubblica Soundtrack ’96-’06. L’album contiene Gli ostacoli del cuore, il brano, scritto da Luciano Ligabue, sarà il brano più trasmesso dalle radio italiane per più di tre mesi consecutivi.

Nel 2008 pubblica il libro Un senso di me, con il quale si racconta attraverso foto e pagine di diario.

Anticipato dal singolo Ti vorrei sollevare, l’album Heart esce nel 2009. Nel 2015 è direttore artistico nel programma Amici di Maria De Filippi, dove porta alla vittoria la band napoletana The Kolors. L’ultimo album di Elisa Toffoli è Diari aperti, e contiene i singoli Anche fragile e Se piovesse il tuo nome.

Citazioni, aforismi di Elisa tratti dai versi delle canzoni più famose

Ecco una raccolta delle più belle frasi di Elisa, citazioni di versi delle canzoni più famose e aforismi da condividere su Facebook e Twitter.

  • Siamo nella stessa lacrima, come un sole e una stella. Luce che cade dagli occhi, sui tramonti della mia terra. – Luce (tramonti a nord est)
  • Forse non sai quel che darei perché tu sia felice. – Una poesia anche per te
  • C’è un principio di energia che mi spinge a dondolare fra il mio dire ed il mio fare. – Gli ostacoli del cuore
  • Vorrei viaggiare su ali di carta con te, saper inventare, sentire il vento che soffia. – Ti vorrei sollevare
  • Mentre decidi se ti puoi fidare, il tuo momento ti viene a cercare. – Anche se non trovi le parole
  • Se mi guardi negli occhi cercami il cuore, non perderti nei suoi riflessi. – L’anima vola
  • Sarà difficile, mentre piano di allontanerai a cercar da sola quella che sarai. – A modo tuo
  • Se in mezzo alle strade, o nella confusione, piovesse il tuo nome io una lettera per volta vorrei bere. – Se piovesse il tuo nome
  • Se siamo qui ci sarà un senso, vedrai che il tempo non ci prende. Comunque vada resto tua per sempre. – Tua per sempre
  • Ma senza questa fretta mi ameresti davvero? Mi cercheresti davvero? – Anche fragile
  • Stesi alla luce del giorno, con li occhi annegati nel mondo, senza più malinconia. – Vivere tutte le vite
  • Ho visto occhi lacrimare non sapendo più guardare. Si sono chiusi tra la confusione per non sentire il peso delle cose, forse sognando di volare via in silenzio un po’ più in là. – Lontano da qui
  • Dove si è rotto il filo di seta che ci univa? – Un filo di seta negli abissi

Citazioni famose e frasi Elisa tratte dalle canzoni più belle e da condividere

Selezione delle frasi tratte dalle più belle canzoni di Elisa, citazioni famose e aforismi da condividere e da dedicare su Facebook e Instagram.

  • Vorrei rinascere per te e ricominciare insieme, come se non sentissi più dolore. – Una poesia anche per te
  • E la verità è che ho aspettato a lungo qualcosa che non c’è, invece di guardare il sole sorgere. – Qualcosa che non c’è
  • Stringiamoci più forte al cuore, teniamoci vicino al cuore. – Ti vorrei sollevare
  • Un miliardo di anni fa eravamo già qua a parlare solo con gli occhi, a cercarci tra i rintocchi di quel tempo che non passa. – L’abitudine di sorridere
  • Sorriderò se ti accorgi di me tra la gente. – L’anima vola
  • Ma senza te chi sono io? Un mucchio di spese impilate, un libro in francese che poi non lo so neanche bene io. – Se piovesse il tuo nome
  • Ho messo via un po’ di illusioni, che prima o poi basta così. Ne ho messe via due o tre cartoni, comunque so che sono lì. – Ho messo via
  • Tu sei l’attesa, sei la sorpresa. Tu sei la sfida, sei arrivata per cambiare tutta una vita. – E scopro cos’è la felicità
  • Sarà difficile lasciarti al mondo e tenere un pezzetto per me, e nel bel mezzo del tuo girotondo non poterti proteggere. – A modo tuo
  • Promettimi di fare entrare il sole che asciuga le ossa e scalda bene il cuore. – Promettimi
  • E immagina che buffo se lo capirò così, tutto d’un tratto poi, guardandoti, che mi hai cambiata per sempre. – Bruciare per te
  • Ho messo via una bel po’ di cose, ma non mi spiego mai il perché io non riesca a metter via te. – Ho messo via
© Riproduzione Riservata
avatar Carolina Campanile Diplomata in Scienze del Turismo, sono iscritta alla Facoltà di Lettere Moderne alla Federico II. La passione per la scrittura nasce sin da piccola, quando nella mia stanzetta inventavo fiabe che ancora oggi custodisco gelosamente. Appassionata di letteratura e di arte, con gli anni ho iniziato ad interessarmi anche a ciò che è successo e succede nel mondo. Sensibile ai problemi che il pianeta (e l'uomo) affronta quotidianamente, per ControCampus scrivo prettamente per la rubrica Giornate e festività. L'idea nasce dalla volontà di raccogliere tutte le ricorrenze il cui obiettivo è sensibilizzare gli animi. Gli articoli trattano vari temi, dal problema dell'inquinamento alle malattie per le quali non ancora esiste una cura specifica. In passato ho scritto per la rubrica Il Personaggio e Frasi, dove ogni tanto mi ritroverete. Leggi tutto