• Google+
  • Commenta
5 Marzo 2020

L’amica geniale 2: trama, recensione, scheda tecnica, cast e trailer

L-amica geniale 2
L-amica geniale 2

L’amica geniale 2

Ecco di cosa parla la serie L’amica geniale 2, diretta da Saverio Costanzo, con Gaia Girace e Margherita Mazzucco: trama, recensione, scheda tecnica, cast completo e trailer.

La fiction prende ispirazione dal secondo volume della tetralogia di Elena Ferrante, la scrittrice nata a Napoli, la cui vera identità è tuttora sconosciuta.

La seconda stagione della serie di Saverio Costanzo, infatti, è tratta da “L’amica geniale, Storia del nuovo cognome”.

Il cast completo di L’amica geniale 2 è composto da attori quali Gaia Girace, Margherita Mazzucco, Anna Rita Vitolo, Luca Gallone, Antonio Buonanno, Valentina Acca, Gennaro De Stefano, Giovanni Amura, Federica Sollazzo, Fabrizio Cottone, Eduardo Scarpetta, Francesca Pezzella, Francesco Serpico, Giovanni Buselli, Elvis Esposito, Alessio Gallo.

La tematica principale è la storia di un’amicizia tra due giovani donne nel periodo della adolescenza in un contesto storico particolare: un rione di Napoli negli anni 60. Tutte le puntate de L’amica geniale 2 in streaming su Rai Play si possono vedere gratis.

Trama e recensione della serie L’amica geniale 2 di Saverio Costanzo: di cosa parla

Dopo aver analizzato il cast completo, passiamo alla trama e recensione della serie L’amica geniale 2. Il racconto inizia dal momento in cui si era conclusa la prima stagione: il matrimonio di Lila e Stefano Carracci. Da questo momento in poi inizia la vita matrimoniale di Lila, costellata da molti momenti negativi. La prima notte di nozze trasformata in un vero e proprio stupro coniugale, le violenze da parte del marito Stefano, portano Lila a essere sempre più testarda e determinata nel non darla vinta ai Solara, gli usurai con cui Stefano ha fatto affari.

Così, complice una vacanza a Ischia, si innamora di Nino Sarratore, giornalista in erba con dei forti ideali di libertà. Insieme riescono anche a scappare, ma la favola dura ben poco, visto che lui viene picchiato a sangue e costretto a lasciarla. Lei incinta di Nino, ritorna dal marito.

D’altro canto abbiamo Lenù dal carattere estremamente mite. Vive nell’ombra di Lila, più esuberante. All’inizio della seconda stagione la ritroviamo in una relazione con Antonio, fortemente contrastata dalla madre di lei. Lui, però, parte per la guerra e lei continua la sua vita, fatta soprattutto di studi, quelli che invece non può fare la sua amica Lila. La vacanza ad Ischia rappresenta un crocevia importante per la sua vita. Non solo assiste alla relazione tra la sua migliore amica e la sua cotta fin dalle elementari, ma decide volontariamente di perdere la verginità con il padre di Nino, che aveva già provato a violarla nella scorsa stagione.

Dopo la vacanza a Ischia, decide di finire gli studi e matura la decisione di andare via. L’occasione le capita quando la professoressa, dopo il suo esame di maturità, le propone di provare a entrare all’Università Normale di Pisa. Così, Lenù parte alla volta di Pisa, passa il test e entra nel mondo universitario. Qui conosce un ragazzo facoltoso, con il quale intraprende una relazione, fino a quando lui decide di cambiare vita  e va via.

Il finale di stagione: la vita di Lenù a Pisa fatta di grandi risultati

Le ultime due puntate della seconda stagione andate ci mostrano la vita di Lenù a Pisa fatta di grandi risultati accademici. In uno dei suoi ritorni al rione Lila le dà dei diari segreti dove sono riposti tutti i suoi pensieri. A Pisa conosce il figlio di un noto professore universitario che le chiede la mano e fa in modo che il suo primo romanzo che parla della sua vita al rione venga pubblicato.

Lila, d’altro canto, ha lasciato Stefano perché si è scoperto che aveva un’amante, Ada, e che era incinta. Lila insieme al figlio Rino vanno via di casa. Ora abita nella periferia di Napoli e lavora in un salumificio spappolando la carne di maiale.

Emblematico è l’ultimo incontro tra le due avvenuto proprio nel salumificio. Lenù laureata con ottimi voti va nel rione dove lavora Lila. Quest’ultima, invece, con le mani graffiate e piene di sangue di maiale. La differenza di ceto sociale è ben evidente ora. Lenù destinata all’ascesa sociale, ma nonostante questo non si sente mai abbastanza. Guarda e ammira l’amica per il suo carattere determinato. Lila, invece, è invidiosa di ciò che è riuscita a ottenere Lenù con lo studio e sa, che se avesse continuato a studiare, sarebbe arrivata ancora più in alto di lei.

Trailer di L’amica geniale 2 in streaming su RaiPlay: video YouTube

Scheda tecnica
L'amicizia tra Elena Greco e Raffaella Cerullo, due bambine nate negli anni Cinquanta nel rione Luttazzi di Napoli, vista negli anni dell'adolescenza. Il racconto inizia dal momento in cui si era conclusa la prima stagione: il matrimonio di Lila e Stefano Carracci.
TitoloL'amica geniale 2
Durata48-67 min (per episodio)
GenereDrammatico
CastGaia Girace, Margherita Mazzucco, Anna Rita Vitolo, Luca Gallone, Antonio Buonanno, Valentina Acca, Gennaro De Stefano, Giovanni Amura, Federica Sollazzo, Fabrizio Cottone, Eduardo Scarpetta, Francesca Pezzella, Francesco Serpico, Giovanni Buselli, Elvis Esposito, Alessio Gallo
RegiaSaverio Costanzo
Anno di prod.2018 - in produzione
Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy