Killing Eve 3×08: anticipazioni e trama finale di stagione 31 Maggio 2020

Daniela Attanasio 27 Maggio 2020

Anticipazioni, trama e promo trailer episodio finale di stagione di Killing Eve 3x08 in onda Domenica 31 Maggio 2020 negli Stati Uniti su AMC/BBC America e in Italia in streaming su Tim Vision.

Killing Eve è una serie tv che ha come protagoniste due donne molto forti: Eve Polastri e Villanelle, interpretate rispettivamente da Sandra Oh e Jodie Comer. La serie ha avuto numerosi riconoscimenti, tra cui il Golden Globe a Sandra Oh per la sua performance. Killing Eve viene trasmesso su AMC/BBC America negli Stati Uniti e in Italia in streaming su Tim Vision.

Prima di passare alle anticipazioni del nuovo episodio, soffermiamoci sul precedente episodio. La trama della puntata 3×07 parla di Villanelle che continua il suo percorso, ma a causa delle ferite riportate può lavorare solo in compagnia di Dasha. D’altro canto, Villanelle in un raptus colpisce Dasha a morte.

Eve arriva sul posto poco dopo. Un collaboratore di Carol riesce a scoprire collegamenti tra Paul e la compagnia dei Dodici, ma viene brutalmente ucciso. La polizia arresta la figlia di Konstantin, che non può più partire col padre. Proprio quando lui e Villanelle stavano per partire, Konstantin viene colpito da un infarto. In ospedale ritrova Dasha che, in realtà si è salvata.

Anticipazioni e trama episodio finale di stagione Killing Eve 3×08: Are you leading or am I?

Il prossimo episodio di Killing Eve si chiama “Are you leading or am I?”. Dal promo vediamo che Villanelle, ora che Dasha è fuori dai giochi, può agire incontrollata, ma si ritrova un’altra ragazza a supervisionarla. Konstantin non può aiutare Villanelle, perché costretto a stare in ospedale.

Nell’ultima puntata della terza stagione ci sarà anche l’incontro tra Eve e Villanelle che, inspiegabilmente, si troveranno a cooperare. Villanelle scopre anche delle indagini che sta portando avanti Eve con la redazione giornalistica.

Eve e Villanelle come il gatto col topo

Nel finale della 3° stagione la continua ossessione di Eve per Villanelle non è mai cessata. E finalmente nell’ultimo episodio riuscirà a catturarla. Ciò che provano le due donne l’una nei confronti dell’altra è amore – odio e nessuna delle due sembra stancarsi di questa caccia, anzi le eccita e le spinge ad andare oltre i loro limiti.

Questa caratteristica rappresenta anche uno dei motivi per cui la serie ha successo. Una sorta di Eva contro Eva, due protagoniste intriganti ed insolite. Forse perché creata dal genio assoluto di Phoebe Waller Bridge, Killing Eve mostra la sua forza proprio nelle sue prime donne, che danno vita ad uno spy story decisamente fuori dal comune.

Promo trailer episodio finale di stagione Killing Eve 3×08

© Riproduzione Riservata
avatar Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso.Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita.Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto