Chi era Naya Rivera volto di Santana Lopez nella serie Glee

Francesca Di Stasio 14 Luglio 2020

Attrice e cantante, chi era Naya Rivera, volto di Santana Lopez nella serie televisiva Glee: biografia, età, altezza, peso, vita, morte, fidanzato, figli, Instagram e Facebook.

È famosa per aver interpretato il ruolo di Santana Lopez nella serie televisiva statunitense Glee. Bella, talentuosa, amatissima dal pubblico. Un enfant prodige con una carriera brillante iniziata in tenera età grazie a sua madre modella.

Di origini portoricane, afroamericane e tedesche, nel suo passato anche alcune esperienze nel mondo della musica come cantante. Molto attiva nel sociale, ama gli animali.

Una vita sentimentale alquanto burrascosa, un figlio e la partecipazione a diverse serie tv. Interpretazioni che le hanno permesso di aggiudicarsi premi importanti tra cui un ALMA Awards.

Ma non tutti sanno chi era Naya Rivera oggi, soprattutto dopo la sua tragica scomparsa e morte mentre si trovava in barca con suo figlio sul lago Piru, in California: ecco la sua biografia, vita privata, quanti anni ha, se aveva un marito o fidanzato e carriera.

Chi era Naya Rivera: biografia, età, fidanzato, figli vita, morte e Instagram di Santana Lopez di Glee

Per scrivere curriculum e biografia e sapere chi era Naya Rivera di Glee, Instagram e Facebook ci possono essere d’aiuto: iniziamo a sapere del suo fisico: altezza, peso e misure, e ancora, anni, marito e figli.

Era nata a Santa Clarita in California, il 12 gennaio del 1987. Aveva 33 anni, del segno zodiacale del Capricorno ed era alta 1,65 cm.  Di origini portoricane, afroamericane e tedesche, ha sempre vissuto con la sua famiglia a Los Angeles. Era la primogenita di George e Yolanda. Sua madre Yolanda è una modella ed è proprio grazie a lei che entra nel mondo dello spettacolo quando era ancora una bambina. Ha un fratello, Mychal, giocatore di football e una sorella anch’essa modella, Nickayla.

Per quanto riguarda la vita sentimentale alle spalle fidanzati e un ex marito, Naya Rivera, con cui aveva un figlio Josey Hollis Dorsey. In amore la sua vita è stata dunque abbastanza tormentata.

Ha avuto una relazione durata tre anni con il collega Mark Salling, quando entrambi lavoravano sul set della serie Glee. Nel 2013 ha ufficializzato la storia con il rapper statunitense Big Sea. I due sarebbero dovuti convolare a nozze ma lui decide di annullare il matrimonio. Dopo la fine della relazione con il rapper, l’attrice ricomincia a frequentare il suo ex Ryan Dorsey. Dopo soli tre mesi i due decidono di sposarsi in Messico davanti ad un piccolo gruppo di familiari e amici. Proprio nel giorno in cui si sarebbero dovute celebrare le nozze con il rapper. Nel settembre del 2015 nasce il loro primo figlio, Josey Hollis Dorsey. Un anno dopo la nascita del figlio, lei chiede il divorzio, in un primo momento ritirato, poi ufficializzato nel 2018.

Per quanto riguarda alcune curiosità sull’attrice Naya Rivera volto di Glee, sappiamo che amava molto gli animali, in particolare i cani, ma era allergica al pelo del gatto. Aveva diversi tatuaggi. Si è sempre impegnata molto nel sociale dedicandosi ad organizzazioni benefiche.

È stata arrestata con l‘accusa di violenza domestica contro il marito, poi ritirata. Ha scritto un’autobiografia dal titolo Sorry not sorry, in cui ha confessato di aver deciso di abortire perché era nel pieno della sua carriera televisiva che stava decollando con Glee.

Secondo la rivista Maxim, era tra le donne più sexy dell’anno nel 2010, 2011 e 2012. Per Hollywood Life è al primo posto nella categoria “Sexiest TV Girls of 2011”. Nel 2013 è stata ospite speciale del Giffoni Film Festival. Ha iniziato a lavorare nel mondo dello spettacolo a soli 8 mesi.

Chi era Santana Lopez in Glee e dico cosa parla la serie

Chi la conosce la associa a Glee, ma chi era Naya Rivera, attrice e volto di Santana Lopez, non tutti lo sanno. Partiamo proprio dalla serie tv per tracciare una sua biografia.

La serie tv statunitense è andata in onda dal 2009 al 2015, ideata da Ryan Murphy, Brad Falchuk e Ian Brennan. Programma che ha vinto numerosi premi, tra cui il Golden Globe per la miglior serie televisiva. Nel 2010, un Emmy award e nel 2011 di nuovo il il Golden Globe per la miglior serie televisiva. L’attrice è stata nominata a 19 Emmy Award.

Il professore di spagnolo alla William McKinley High School, Will Schuester, vorrebbe reintrodurre il glee club, il gruppo di canto e ballo, ma gli studenti non sembrano interessati. L’insegnante però non si arrende e riesce a raggruppare un gruppo diversificato di ragazzi molto talentuosi, considerati loser, “perdenti” dagli altri studenti, dando vita così alle Nuove Direzioni.

Tra gli studenti che si uniscono al gruppo, la cheerleader Santana Lopez, Naya Rivera, apppunto.

Santana Diabla Lopez è una bella ragazza alta, con gli occhi e i capelli scuri. Quasi sempre con l’uniforme da cheerleader, ha un carattere molto forte, è astuta, cattiva e mette in atto piani subdoli per raggiungere i suoi scopi. Insulta anche chi le sta simpatico, è molto sicura di sé vantandosi di essere una star. In fondo però non è poi così cattiva, anzi con le persone a cui tiene sa essere protettiva e anche dolce. Nel corso della serie verrà fuori la sua omosessualità e si fidanzerà con Brittany.

Alla protagonista piace il fatto che Santana sia competitiva e testarda, poiché anche lei si definisce così. Non le piace però il fatto che sia perfida. Lei ha deciso di fare il provino per Glee perché le è sempre piaciuto cantare, ballare e recitare, in questa serie aveva l’opportunità di unire le tre cose.

Film e serie televisive: chi era Naya Rivera attrice

Ma come abbiamo anticipato chi era Naya Rivera oggi è facile a dirsi, certamente era attrice di serie famose, ma soprattutto è Santana Lopez in Glee. Ma percorriamo la sua carriera.

Ha iniziato quando aveva solo 8 mesi grazie all’agente di sua madre in alcuni spot pubblicitari. Il primo lavoro importante come attrice arriva quando ha 4 anni nel 1991 nella serie The Royal Family, dove ha interpretato il ruolo di Hillary Winston.

Tra il 1992 e il 2002 ha avuto piccoli ruoli in diverse serie tv e sit-com tra cui Otto Sotto un Tetto, Willy il Principe di Bel Air e Baywatch.

Ha continuato ad interpretare ruoli secondari, fino al 2009 quando è stata scelta per interpretare il ruolo che l’ha resa famosa in tutto il mondo, la cheerleader Santana Lopez nella commedia musicale Glee. Nella seconda stagione della Serie, Naya ha avuto più spazio grazie al quale ha potuto dimostrare il suo talento da attrice e cantante.

Grazie al ruolo interpretato in Glee ha vinto tre premi prestigiosi, tre ALMA awards, due nella categoria “Favorite Female Music Artist” e uno come “Favorite Tv Actress-Comedy”.

Nella carriera ci sono anche la musica e il canto. Nel 2011 ha debuttato come cantante pubblicando il suo primo album da solista.

Nell’anno 2013 esce il singolo Sorry in duetto con il rapper statunitense Big Sean. Poco dopo, rinuncia alla carriera musicale e rescinde il contratto con la Columbia Records a causa delle basse vendite. Successivamente, sono emersi alcuni brani che non erano mai stati pubblicati.

Nel 2014 è stata protagonista del suo primo lungometraggio dal titolo At the Devil’s Door, molto apprezzato dalla critica.

Dal 2015 è entrata a far parte nel cast ella serie tv Devoius Maids, dove interpreta il ruolo di Blanca Alvarez, una domestica. Nel 2018 invece viene scelta per la serie tv Step Up: High Water nel ruolo di Collette Jones.

Arriviamo a oggi, alle ultime notizie di Naya Rivera morta annegata per salvare il figlio sul lago Piru in California il giorno 8 luglio del 2020 quando è scomparsa. Il bambino di 4 anni che è stato ritrovato solo sull’imbarcazione è riuscito a dire agli inquirenti che la mamma si è tuffata in mare per fare un bagno e non è più riemersa. Nell’ultimo scatto pubblicato su Instagram è sorridente mentre abbraccia suo figlio. Sotto la foto ha scritto: «Just the two of us», «Solo noi due».

Proprio quella foto lasciava intravedere sullo sfondo un’insenatura che era stata prontamente identificata, ed in cui è stato poi ritrovato il corpo senza vita il giorno 13 luglio 2020. Secondo la polizia, la giovane ha dato fondo a tutte le sue forze per mettere suo figlio al sicuro, ma non ha avuto più la forza di salvare sé stessa.

Anagrafica Principale
È famosa per aver interpretato il ruolo di Santana Lopez nella serie televisiva statunitense Glee. Bella, talentuosa, amatissima dal pubblico. Un enfant prodige con una carriera brillante iniziata in tenera età. Di origini portoricane, afroamericane e tedesche, nel suo passato anche alcune esperienze nel mondo della musica come cantante. L'8 luglio del 2020 è tragicamente scomparsa mentre si trovava in barca con suo figlio sul lago Piru, in California.
Nome e CognomeNaya Rivera
Data di nascita12/01/1987
Luogo di nascitaSanta Clarita
ProfessioneAttrice
Anagrafica Principale
È famosa per aver interpretato il ruolo di Santana Lopez nella serie televisiva statunitense Glee. Bella, talentuosa, amatissima dal pubblico. Un enfant prodige con una carriera brillante iniziata in tenera età. Di origini portoricane, afroamericane e tedesche, nel suo passato anche alcune esperienze nel mondo della musica come cantante. L'8 luglio del 2020 è tragicamente scomparsa mentre si trovava in barca con suo figlio sul lago Piru, in California.
Nome e CognomeNaya Rivera
Data di nascita12/01/1987
Luogo di nascitaSanta Clarita
ProfessioneAttrice
© Riproduzione Riservata
avatar Francesca Di Stasio Ho una laurea in Lingue e Culture straniere e una passione per la scrittura che coltivo da diversi anni. Amo imprimere idee, eventi, storie non solo sulla pagina ma anche attraverso la fotografia. Sono un'esploratrice appassionata di luoghi, culture e tradizioni. Vado alla scoperta di nuovi sapori e io stessa mi diletto in cucina nella creazione di piatti originali. Adoro viaggiare. Credo che i viaggi e le nuove esperienze siano una fonte preziosa di arricchimento personale. Impegno e dedizione mi contraddistinguono. I miei interessi spaziano ​dalla cultura allo spettacolo, dall'attualità alla musica. Con minuziosità e accuratezza sono alla costante ricerca di informazioni, fatti, avvenimenti, curiosità da trasmettere ai lettori. Per il Portale Controcampus curo la rubrica "Il Personaggio." Ritratti e biografie di personaggi noti. Una lente di ingrandimento sulla loro vita alla ricerca di segreti inconfessati e lati nascosti senza tralasciare alcun dettaglio e lasciando emergere, attraverso la scrittura, solo ciò che è autentico e veritiero. Leggi tutto