• De Leo
  • Grassotti
  • Miraglia
  • Boschetti
  • Chelini
  • Quaglia
  • Alemanno
  • Tassone
  • Dalia
  • Andreotti
  • Mazzone
  • Scorza
  • Carfagna
  • Santaniello
  • Falco
  • Casciello
  • di Geso
  • Catizone
  • Cacciatore
  • Meoli
  • Califano
  • Paleari
  • Ferrante
  • Ward
  • Bruzzone
  • Barnaba
  • Romano
  • Quarta
  • De Luca
  • Gelisio
  • Buzzatti
  • Pasquino
  • Algeri
  • Rossetto
  • Romano
  • Coniglio
  • Baietti
  • Gnudi
  • Leone
  • Cocchi
  • Bonanni
  • Rinaldi
  • Valorzi
  • Bonetti
  • Napolitani
  • Liguori
  • Crepet

Chi è Ethan Torchio: biografia, età, altezza, origini e fidanzata

Antonella Acernese 21 Gennaio 2021
A. A.
04/08/2021

Batterista dei Maneskin, chi è Ethan Torchio: biografia, data di nascita, età, altezza, origini, padre e fidanzata del musicista indiano d'America come chiamato nel gruppo.

Musicista di grande talento dei Maneskin, band rivelazione del panorama musicale italiano, di genere pop rock e funck rock.

Soprannominato dai fan e dai suoi compagni di band “l’indiano d’America”, per il suo look.

Nel 2015 il giovane entra nella band, dopo aver risposto ad un annuncio su Facebook, in cui i Maneskin cercavano un batterista.

Nel 2017 raggiunge il successo con il gruppo grazie alla partecipazione all’undicesima edizione di X Factor, classificandosi secondo.

Da quel momento la band colleziona una serie di successi. Il loro primo album Il ballo della vita, ottiene la certificazione di doppio platino.

Nel 2018 la loro tounée europea, Il ballo della vita Tour, registra il tutto esaurito in ognuna delle tappe previste.

Tra i brani di maggior successo: Chosen, Morirò da re, Tona a casa, L’altra dimensione e Vent’anni.

Ma a raccontarci di lui non saranno solo i brani di successo come Vent’anni, chi è Ethan Torchio dei Maneskin, anni, vita privata, altezza, fidanzata e padre, sarà la sua biografia a dircelo.

Chi è Ethan Torchio: biografia, età, altezza, origini, padre e fidanzata, del batterista dei Maneskin

Per scrivere una biografia e capire chi è Ethan Torchio, Instagram, Facebook, interviste, la partecipazione ad X Factor, ci saranno d’aiuto per scoprire innanzitutto età, altezza, vita privata, origini, fidanzata e padre.

Il batterista dei Maneskin è nato l’8 ottobre del 2000 a Roma, sotto il segno zodiacale della Bilancia. Ha un look originale e distintivo. Lunghi capelli neri e lucidi, sguardo intenso e leggermente marcato dal trucco lo fanno assomigliare ad un indiano d’America. Il batterista gioca con questa somiglianza, accentuandola con uno stile esotico e vintage. Sua particolarità è l’amore per il disegno, in particolare, nel tempo libero il batterista si diverte a disegnare labirinti.

Il musicista ha una famiglia molto numerosa, sei sorelle e tre fratelli, nati da tre madri diverse, il padre di Ethan Torchio è un regista ed ha avuto tre compagne.

Nel 2015 entra a far parte dei Maneskin dopo aver risposto ad un annuncio su Facebook, in cui il gruppo cercava un batterista.

Su Instagram è seguito da oltre 130 mila follower. Il ragazzo, pur essendo il più timido e riservato del gruppo, ha iniziato a condividere con i fan sue foto di shooting, in pose sensuali e tenebrose, riscuotendo tantissimo successo ed attenzione tra i seguaci che amano il suo stile esotico.

Della sua vita privata non si sa molto, tiene molto alla sua privacy, sappiamo però che non ha una fidanzata Ethan Torchio, ragazza fissa per ora ancora no!

Carriera del batterista Maneskin: come è diventato famoso

Molti lo conoscono per essere il batterista dei Maneskin, ma chi è Ethan Torchio, quali sono i suoi studi, passioni, rapporto con il padre e qual è la sua carriera prima di arrivare ad X Factor, non tutti lo sanno. 

Il batterista cresce nel mondo dell’arte, ereditando la vena artistica dal padre, con il quale da piccolo è sempre sui set. Nell’intervista a Cosmopolitan rivela di essersi appassionato alla musica a soli 5 anni, quando il padre gli regala una batteria. Inizia però a suonarla dopo diversi anni, quando in seguito ad un trasloco, decide di tirarla fuori dalla scatola in cui era conservata.

Da quel momento non abbandona più lo strumento. La svolta avviene  nel 2015, quando entra a far parte dei Maneskin, dopo aver letto un annuncio su Facebook in cui cercavano un batterista.

Nel 2017 il batterista insieme al gruppo, partecipa all’undicesima edizione di X Factor, nel team capitanato da Manuel Agnelli. La band riscuote tantissimo successo, pur classificandosi seconda.

La carriera della band è in ascesa: il primo EP Chosen e il singolo Morirò da re vengono certificati doppio disco di platino.

Il 26 ottobre 2018 viene pubblicato il primo album in studio del gruppo, Il ballo della vita. Segue una lunga tournée europea per promuoverlo, che registra sold out in tutte le date previste

Il brano Torna a casa, pubblicato il 28 Settembre 2018, è certificato quintuplo disco di platino.

L’ultimo singolo Vent’anni, uscito il 30 Ottobre 2020, ha grande successo su tutte le piattaforme digitali.

Il 17 Dicembre 2020 la Rai annuncia la partecipazione del gruppo al Festival di Sanremo 2021, con il brano Zitti e buoni.

Il ruolo del batterista dei Maneskin, Ethan Torchio, chi è nel gruppo

Per conoscere meglio il batterista nella band chi è Ethan Torchio dei Maneskin, e il suo ruolo nel gruppo,  ci possono essere di aiuto interviste ed esibizioni durante concerti e spettacoli.

Grande talento e senso del ritmo caratterizzano le sue performance musicali. Personalità e carisma del giovane sono evidenti nell’energia con la quale suona il suo strumento.

Il giovane suscita grande attenzione anche per il suo stile caratterizzato da camicie colorate, pantaloni larghi e a vita alta, spesso a petto nudo. Un look mai casuale ma elaborato nei dettagli, vintage e selvaggio al tempo stesso.

Nella band viene definito il “guru”, colui che guarda le cose con oggettività, sempre disponibile ad offrire consigli ed aiuti, senza farsi  prendere dal lato passionale, come un saggio indiano, come si legge nell’intervista a Cosmopolitan. Questa capacità deriva dall’essere cresciuto in una famiglia numerosa. Vivere a contatto con tante persone insegna l’altruismo, ti fa comprendere che se c’è un problema, lo devi risolvere insieme. Ti metti lì, tutti uniti, e capisci come fare, senza lasciare indietro nessuno.

Anagrafica Principale
Nasce a Roma l'8 Ottobre del 2000. E' il batterista dei Maneskin, band rivelazione del panorama musicale italiano, di genere pop rock e funck rock. Soprannominato dai fan e dai suoi compagni di band "l'indiano d'America", per il suo look. Nel 2015 il giovane entra nella band, dopo aver risposto ad un annuncio su Facebook, in cui i Maneskin cercavano un batterista. Nel 2017 raggiunge il successo con il gruppo grazie alla partecipazione all'undicesima edizione di X Factor, classificandosi secondo.
Nome e CognomeEthan Torchio
Data di nascita08/10/2000
Luogo di nascitaRoma
Professionebatterista
Anagrafica Principale
Nasce a Roma l'8 Ottobre del 2000. E' il batterista dei Maneskin, band rivelazione del panorama musicale italiano, di genere pop rock e funck rock. Soprannominato dai fan e dai suoi compagni di band "l'indiano d'America", per il suo look. Nel 2015 il giovane entra nella band, dopo aver risposto ad un annuncio su Facebook, in cui i Maneskin cercavano un batterista. Nel 2017 raggiunge il successo con il gruppo grazie alla partecipazione all'undicesima edizione di X Factor, classificandosi secondo.
Nome e CognomeEthan Torchio
Data di nascita08/10/2000
Luogo di nascitaRoma
Professionebatterista
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Antonella Acernese Studentessa di Lettere Moderne alla Federico II di Napoli. Sono cresciuta a contatto con libri d'ogni genere, sviluppando amore verso le lettere e il potere della loro combinazione. Ho iniziato a collaborare con testate giornalistiche e scrivendo su blog, sin da giovanissima,. L'obiettivo di affermarmi nel mondo lavorativo, in qualità di giornalista, è la mia più grande motivazione . Fortemente affascinata dall'essere attiva sul campo e vigile nello sguardo nei confronti della realtà. Mi appassionano i dettagli, i retroscena, la possibilità di scoprire antefatti e di non arrestarsi mai, in tale ricerca. La dedizione nella ricerca costante dei dettagli è alla base della rubrica di Attualità che curo: "Le biografie dei personaggi". Curiosità, fatti e i loro mondi da scoprire, mi affascinano e mi stimolano nell'addentrarmi in essi e narrarli. Dico da sempre e senza remore, di essere nata per scrivere, per fondere insieme questa mia passione alla volontà di contribuire ad un servizio pubblico, ad informare e far conoscere. Scrittura pulita, chiara e rispettosa, un plain language, è ciò a cui miro nella stesura degli articoli, affinché cronaca e notizie possano essere consumate da tutti, senza alcun ostacolo di chiarezza. Leggi tutto