• Barnaba
  • Quaglia
  • De Luca
  • Rossetto
  • Coniglio
  • Pasquino
  • Valorzi
  • De Leo
  • Gnudi
  • Bruzzone
  • Boschetti
  • Romano
  • Falco
  • Scorza
  • Grassotti
  • Alemanno
  • Del Sorbo
  • Rinaldi
  • Tassone
  • Crepet
  • Vellucci
  • di Geso
  • Casciello
  • Algeri
  • Bonanni
  • Paleari
  • Miraglia
  • Andreotti
  • Abete
  • Santaniello
  • Quarta
  • Mazzone
  • Leone
  • Gelisio
  • Ward
  • Cacciatore
  • Dalia
  • Chelini
  • Romano
  • Catizone
  • Bonetti
  • Buzzatti
  • Meoli
  • Liguori
  • Russo
  • Baietti

Test medicina 2021: date, bando e calendario prove

Aniello Ianniello 28 Gennaio 2021

Come si svolgerà e come funziona la graduatoria del test di medicina 2021: le date della prova di ammissione scritta, come fare domanda e il bando del MIUR.

Pubblicato il bando per la prova d’ingresso da superare per iscriversi al Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Medicina e Chirurgia. Come è prassi l’accesso alla facoltà medica prevede la somministrazione di un test con accesso programmato nazionale.

Anche per il test Medicina 2021 date, argomenti, domande e posti disponibili vengono stabiliti ogni anno dal Ministero dell’Università e della Ricerca, con a capo Gaetano Manfredi. La data di svolgimento della prova d’ammissione nelle università italiane è identica. L’esame scritto per entrare a Medicina si svolge nei primi giorni di settembre per consentire al ministero di correggere i test e stilare le graduatorie.

La prova selettiva prevede molti argomenti da studiare: da Biologia a Chimica, da Fisica a Matematica, includendo quesiti di cultura generale e ragionamento logico.

Novità test medicina 2021: date delle prove di ammissione e ultime notizie

Non è ancora resa pubblica dal MIUR la data di svolgimento della prova d’ingresso alla Facoltà di Medicina e Chirurgia. Il bando ministeriale sarà pubblicato a giugno e solo a luglio gli atenei statali daranno le indicazioni necessarie su come fare domanda.  Pubblicati, invece, i bandi per i test di ammissione a medicina 2021 per le università private: le prove si svolgeranno in primavera. Stiamo parlando dell’Università Cattolica del Sacro Cuore a Roma, cheattiva solitamente due corsi di laurea in Medicina: uno in italiano e uno in inglese. Poi c’è l’Università San Raffaele di Milano, l’Humanitas University di Milano che eroga soltanto un corso di laurea di Medicina in Lingua Inglese, come pure l’UniCamillus di Roma. Infine tra le Università private in Italia cheteranno a breve la prova d’ingresso, c’è il Campus BioMedico di Roma.

Per gli studenti che si iscriveranno nelle università statali bisogna quindi attendere fino all’estate. Come funziona il test di medicina 2021? Da voci interne al Ministero dell’Università, il test si svolgerà in presenza, come accaduto nel 2020. Confermato il numero chiuso per entrare a medicina, nonostante le polemiche nate ad ottobre, quando è stato proposto che il test di Medicina 2021 fosse abolito. I posti disponibili potrebbero variare di qualche unità: l’anno scorso il ministro Manfredi aumentò il numero dei posti disponibili.

Per gli studenti che si chiedono come sarà attribuito il punteggio finale per la graduatoria, c’è una conferma. Infatti, dopo una serie di revisioni, sembra confermato il punteggio di 1,5 punti per ogni risposta corretta.  Qualora lo studente non rispondesse al quesito, la mancata risposta vale 0. In caso di risposta sbagliata sarà sottratto 0,4 per ogni errore.

Prove accesso a medicina e chirurgia, cosa cambia

Per attendere notizie verificabili sul test di ammissione, bisognerà aspettare a giugno 2021. In attesa di quella data, gli studenti possono prepararsi al test d’ingresso con manuali e simulazioni. Oltre allo studio, è necessario seguire anche alcuni consigli per superare l’esame scritto.

La prova d’ingresso sarà composta da 60 quesiti con cinque opzioni di risposta. Bisogna sapere gestire la concentrazione e l’ansia mentre si affrontano i 12 quesiti di cultura generale; 10 di ragionamento logico; 18 di biologia; 12 di chimica; 8 di fisica e matematica.  L’anno scorso, per lo svolgimento della prova gli aspiranti medici hanno avuto a disposizione 100 minuti. Solo in sede di iscrizione i candidati devono indicare, in ordine di preferenza, le sedi per cui intende concorrere.

© Riproduzione Riservata
avatar Aniello Ianniello Ha 24 anni ed è neolaureato in Consulenza e Management Aziendale con il massimo dei voti. Ha passioni contrapposte, ma conciliabili: da una parte arde il fuoco verso i temi politici e l'economia, dall'altra parte è evidente un crescente interesse verso la musica e lo spettacolo. Ama definirsi un cittadino del mondo globalizzato e tecnologico, dove non esistono barriere culturali e sociali. Leggi tutto