• Algeri
  • Carfagna
  • Casciello
  • Falco
  • Baietti
  • de Durante
  • Quarta
  • Grassotti
  • Bruzzone
  • Califano
  • Ferrante
  • Romano
  • Miraglia
  • Andreotti
  • Mazzone
  • Bonetti
  • Valorzi
  • Crepet
  • Romano
  • Cacciatore
  • Rinaldi
  • Meoli
  • Chelini
  • Boschetti
  • Cocchi
  • Barnaba
  • Santaniello
  • De Luca
  • Gnudi
  • Liguori
  • Paleari
  • Quaglia
  • Alemanno
  • Dalia
  • Ward
  • Catizone
  • Scorza
  • Coniglio
  • Rossetto
  • De Leo
  • Napolitani
  • Antonucci
  • Bonanni
  • Gelisio
  • di Geso
  • Pasquino
  • Leone
  • Buzzatti
  • Tassone

Lavorare per Calzedonia: come fare, candidatura e stipendio

Daniela Attanasio 3 Febbraio 2021
D. A.
30/11/2021

Ecco come fare per lavorare in Calzedonia Group, requisiti, come inviare la candidatura spontanea nella sezione Lavora con noi e lo stipendio.



Calzedonia è un marchio italiano di abbigliamento fondato da Sandro Veronesi. Famoso principalmente per i collant e leggins da donna, ma presenta anche una sezione legata all’uomo e ai bimbi. Proprio per la sua importanza non solo a livello nazionale, rappresenta una delle aziende in cui neolaureati, diplomati o giovani in cerca di offerte di lavoro vogliono entrare a far parte per avere una prospettiva di carriera stimolante.

Per prima cosa bisogna sapere che la sezione Carrers disponibile sul sito ufficiale, è divisa in grandi Job Areas, ossia macroaree per permettere ai candidati di scegliere la posizione di lavoro più adatta. Le Job Areas sono: Retail, Stores, Sales Force, Signorvino area, Corporate, Corporate Services, Digital & Communication, Expansion, Sales Department, Product & Manifacturing, Creative Product Development, Technical Product Development, Supply Chain &Production e Logistics. Molte recensioni riguardano la figura del District Manager, stipendio e responsabilità però non sembrano ben correlati, stando alle opinioni e critiche di chi ha lavorato nel gruppo.

Ora entriamo nel dettaglio per scoprire i consigli utili su come inviare la candidatura per Calzedonia Lavora con noi, a quanto ammonta lo stipendio, requisiti, esperienza e frequenza offerte di lavoro in Italia.

Come lavorare per Calzedonia: compilare modulo Lavora con noi e inviare candidatura spontanea

La ricerca di lavoro parte consultando il sito web e l’area Carrers dedicata. A questo punto il candidato che desidera lavorare per Calzedonia, una volta selezionata l’area di preferenza, ha due possibilità: scegliere manualmente le offerte di lavoro già presenti, filtrando la ricerca per parola chiave, luogo e job area, oppure è possibile inviare direttamente la candidatura spontanea. In questo caso bisogna registrarsi sul portale, uno strumento utile per farlo è procedere con l’applicazione con LinkedIn. In questo modo, i campi si compileranno automaticamente prendendo le informazioni dal social media.

Per quanto riguarda le posizioni aperte, invece, ciascuna presenta una descrizione dell’offerta di lavoro, requisiti richiesti e luogo di lavoro, ma anche le responsabilità che la figura in questione dovrà provvedere a svolgere. Molte recensioni hanno sollevato critiche circa la durata dei turni di lavoro, che possono raggiungere addirittura le 10/12 ore. Molte commesse lamentano ore di straordinario non retribuite, e la disponibilità dei dipendenti non sempre è ricompensata in maniera gratificante. Allora perché lavorare per Calzedonia Group? Nonostante l’ambiente di lavoro sia molto competitivo, per chi ha poca esperienza, c’è la possibilità di imparare molto e di fare un’attività stimolante e molto dinamica.

Requisiti per un lavoro Calzedonia, carriera e stipendio

In base alla posizione di lavoro che si desidera, i requisiti variano. Se ci si vuole candidare per una posizione in Creative Product Development, ad esempio, servirà una laurea in marketing, che, invece, non serve per chi vuole lavorare nei negozi fisici. Un’altra caratteristica da tenere in considerazione è la conoscenza della lingua inglese.

Per chi vuole entrare a far parte del gruppo, è possibile consultare le offerte di lavoro anche sui siti dedicati. Lo stipendio per un addetto alla vendita si aggira intorno ai 1000 euro. Un responsabile del punto vendita ha un guadagno di 1200 euro.

Guida per lavorare in Calzedonia, cosa fare e cosa no

Il marchio è famoso in tutto il mondo oltre per i collant, anche per la biancheria intima, capi di abbigliamento e costumi da bagno. Per questo motivo, ogni anno non c’è un capo di stagione che non sia in tendenza, come costumi, bikini e modelli per l’estate. Tra le tendenze in voga c’è l’abbigliamento premaman che ha come madrina d’eccezione l’influencer Chiara Ferragni, giunta alla sua seconda gravidanza.

Ecco la lista di passi da fare per inviare una candidatura spontanea:

  • entrare sul portale ufficiale dell’azienda
  • cliccare sulla sezione Carrers
  • scegliere la job area in cui si desidera proporre la propria candidatura
  • è possibile scegliere tramite filtri la posizione desiderata
  • nel caso in cui non ci sia una posizione che faccia al nostro caso, si può inviare la candidatura spontanea
Scheda Azienda
Azienda italiana che si occupa della produzione di abbigliamento, in particolare di calze, collant, leggins e moda mare. Nasce a Vallese di Oppeano, in provincia di Verona nel 1987. Fu fondata da Sandro Veronesi. Calzedonia Group include i seguenti marchi: Calzedonia, Intimissimi, Tezenis, Falconeri, Atelier Emé, Intimissimi Uomo, Signorvino e Progetto Quid
Nome AziendaCalzedonia
Settoreabbigliamento
Regioni in cui è presenteCampania, Abruzzo, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana e Veneto
Requisiti per lavorareAttenzione alla clientela, doti commerciali e conoscenza lingua inglese
Contatti - Lavora con noihttps://www.calzedoniagroup.com/il-gruppo/careers
Anagrafica Principale
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso. Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita. Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto