• Pasquino
  • Crepet
  • Coniglio
  • Andreotti
  • Meoli
  • Gnudi
  • Leone
  • De Leo
  • Napolitani
  • Valorzi
  • Algeri
  • Santaniello
  • Scorza
  • Grassotti
  • di Geso
  • Quaglia
  • Quarta
  • Chelini
  • Dalia
  • Carfagna
  • Gelisio
  • Paleari
  • Antonucci
  • Baietti
  • Tassone
  • Catizone
  • Miraglia
  • Rossetto
  • Falco
  • Ward
  • Rinaldi
  • Romano
  • Romano
  • Mazzone
  • Buzzatti
  • Califano
  • Boschetti
  • Barnaba
  • Ferrante
  • Cocchi
  • Alemanno
  • Cacciatore
  • De Luca
  • Bruzzone
  • Casciello
  • Liguori
  • de Durante
  • Bonetti
  • Bonanni

Lavorare da Scavolini: requisiti, candidatura e stipendio

Ylenia Morra 24 Marzo 2021
Y. M.
29/11/2021

Guida su come fare per lavorare da Scavolini: quali sono i requisiti richiesti, come compilare il modulo lavora con noi ed inviare candidatura, stipendio dipendenti.



Dalla cucina al bagno, dalla cabina armadio al living. Leader italiano nel settore dell’arredamento, famoso anche all’estero grazie all’esportazione dei prodotti in circa cinquanta paesi. Da sessant’anni producono all’insegna di una casa tutta Scavolini. Le recensioni e le opinioni dei dipendenti che hanno già lavorato da Scavolini raccontano di un ambiente stimolante. Serio, con ritmi sostenibili e stipendio ben equiparato alle ore di lavoro svolte. Dinamico, con possibilità di crescita professionale, ambiente di lavoro costruttivo con spirito di squadra. Gli aspetti negativi riscontrati concernono, per chi ne necessita, la mancata possibilità di un contratto part-time.

Scavolini assume personale, sia in sede che in reparto produzione. Se l’obiettivo è quello di entrare a far parte di un’azienda ben consolidata nell’ambito dell’arredamento, per iniziare a lavorare da Scavolini posizioni aperte e nuove assunzioni sono da ricercare sul sito web dell’azienda. Accedendo alla sezione Job Scavolini Lavora con noi, si può inviare la candidatura spontanea ed il proprio curriculum vitae. Di seguito, consigli su come inviare la candidatura spontanea, posizioni aperte possibili e informazioni relative allo stipendio.

Come lavorare da Scavolini: Lavora con noi modulo e invio candidatura spontanea

Sul sito ufficiale dell’azienda italiana di mobili, è possibile candidarsi per una offerta di lavoro. Primo passaggio da mettere in pratica è cliccare sulla sezione Lavora con noi. Per poter accedere è necessario inserire il proprio indirizzo email, sul quale verrà inviato un link per compilare il proprio Curriculum Vitae. Per poter lavorare da Scavolini un colloquio conoscitivo rappresenta quindi la seconda fase del processo di recruiting dell’azienda. Ma per essere chiamati bisogna inserire tutti i dati anagrafici, contatti come numero di telefono ed email. Successivamente, indicare anche il titolo di studio di cui si è in possesso e le proprie competenze informatiche.

Ancora, verrà chiesto al candidato di confermare o meno la conoscenza di una lingua straniera ed eventuali esperienze lavorative. Superati questi passaggi iniziali e compilati i primi campi, bisognerà scegliere il progetto professionale che si preferisce ed allegare il proprio curriculum vitae. Dopo aver acconsentito al trattamento dei dati personali nel rispetto della normativa sulla privacy, si può procedere con l’invio.

Requisiti per iniziare un lavoro da Scavolini: carriera e stipendio

Per ogni offerta di lavoro e nuova assunzione, individuiamo i requisiti necessari per lavorare da Scavolini. L’ambito di lavoro si divide tra il settore di produzione ed il lavoro in sede.

Per il reparto di produzione, importanti sono la flessibilità e la disponibilità oraria. In qualità di Operaio Specializzato Settore Legno è richiesta una pregressa esperienza lavorativa nell’assemblaggio, manualità e precisione. Ancora, vi è la figura di Operaio Addetto a macchine controllo numerico. La risorsa deve avere esperienza di lavoro con il legno. Richiesta anche competenza nella conduzione di macchine CNC specifiche per la lavorazione del legno.

Lavorare da Scavolini significa anche poter occupare ruoli in sede. Requisiti fondamentali sono la conoscenza della lingua inglese e dimestichezza con Pacchetto Office. per Addetto Ufficio Vendite. La risorsa avrà il compito di gestire i rapporti con i clienti. Nello specifico, si occuperà della gestione degli ordini con gli agenti, programmazione e gestione delle spedizioni, resi e accrediti e post-vendita e reclami. Il candidato ideale, preferibilmente in possesso del diploma tecnico, deve avere esperienze pregresse presso l’analogo settore. Inoltre, richiesta gestione della posta elettronica. Altra figura professionale è Responsabile Ufficio Acquisti. Il candidato ideale deve essere un laureato in discipline economiche oppure in ingegneria gestionale. Esperienza lavorativa pregressa nello stesso ambito. La risorsa si occuperà di coordinare un team di cinque persone. Gestirà le relazioni con i fornitori, offerte e negoziazione e pianificazione degli acquisti. Richieste ottime doti gestionali e di negoziazione.

L’azienda garantisce il rispetto della media nazionale dei contratti e dello stipendio.

Stage e Tironicio: offerte di lavoro per chi è senza esperienza

Lavorare da Scavolini attualmente significa anche poter svolgere un tirocinio curriculare ed extracurriculare. Infatti l’azienda punta molto sulla formazione delle nuove generazioni. E’ possibile svolgere un Tirocinio presso l’Ufficio Marketing e Comunicazione. La risorsa ideale deve essere in possesso del titolo di studio specifico per l’ambito comunicazione. Conoscenza della lingua inglese, Pacchetto Office (in particolare Excel), Google Analytics sono i requisiti necessari. Il candidato si occuperà della comunicazione aziendale. Il periodo di stage ha durata di due mesi. Ulteriore Tirocinio riguarda l’Ufficio Salute e Sicurezza. Il candidato ideale deve possedere un titolo di studio circa lo stesso ambito. Si occuperà della gestione del materiale, conoscendo le normative in materia di salute e sicurezza. La risorsa deve possedere ottime doti relazionali e di comunicazione, capacità di problem solving ed attitudine al lavoro di squadra. Il periodo di stage ha una durata di 250 ore complessive.

Guida su come lavorare da Scavolini, cosa fare e cosa no

Fondata a Pesaro nel 1961 dai fratelli Scavolini, l’azienda italiana di produzione di cucine nasce da una semplice idea artiginale. Nel corso degli anni, si afferma sul mercato grazie al potenziamento della produzione e della rete di distribuzione commerciale. Infatti, “la cucina più amata dagli italiani” diventa il loro slogan negli anni 80, simbolo della conquista del mercato nazionale. L’azienda cresce a dismisura anche grazie all’acquisizione della Ernestomeda, creando successivamente il Gruppo Scavolini. La società per azioni produce tenendo sempre ben saldi valori sociali come l’ecosostenibilità, per questo fonda nel 2009 la Scavolini Green Mind.

Di seguito quindi i passaggi da seguire per lavorare da Scavolini

  • Recarsi sul sito ufficiale Scavolini
  • In fondo alla pagina, cliccare sulla Sezione Lavora con noi ed inserire il proprio indirizzo email
  • Consultare le posizioni aperte ed inviare la candidatura una volta compilato il modulo lavora con noi
Scheda Azienda
Azienda italiana che opera nel settore dei mobili da cucina, bagno e living da più di 50 anni. Fondata a Pesaro nel 1961 dai fratelli Scavolini, con sede principale a Montelabbate (provincia di Pesaro e Urbino).
Nome AziendaScavolini
SettoreArredamento
Regioni in cui è presenteAbruzzo, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino Alto Adige, Umbria, Veneto
Requisiti per lavorareEsperienza lavorativa pregressa, conoscenza lingua inglese, conoscenza pacchetto office, Laurea in Economia o Ingegneria per lavorare in sede. Uso dei macchinari di lavorazione del legno, esperienza pregressa e disponibilità oraria per il settore produzione.
Contatti - Lavora con noihttps://www.scavolini.com/Lavora_con_noi
Anagrafica Principale
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Ylenia Morra Studentessa in Giurisprudenza. Sono entrata nel mondo della Comunicazione in punta di piedi e per Controcampus mi occupo della rubrica Formazione, in particolare del settore Lavoro. Tenace, audace, con la voglia di conoscere e di mettermi sempre alla prova. Sono da sempre stata attratta dal mondo estero, mi piace affiancare l'amore per il mio Paese ad una buona "contaminazione" straniera. Ciò che più mi caratterizza è il binomio tradizione-innovazione: leitmotiv della mia vita e della mia carriera. Non accantono quelli che sono i valori costruiti e sui quali poggio, ma trovo utile accostarli sempre con la novità. Sono nata e cresciuta al passo con lo sviluppo tecnologico, essendo l'attività lavorativa di famiglia: l'innovazione, il progresso, l'apertura all'ignoto avendo sempre come supporto le "colonne tradizionali" su cui sono stata formata. "E' bello scrivere perché riunisce le due gioie: parlare da solo e parlare a una folla"; questa la massima di Cesare Pavese che ho reso mia e che accompagna ed alimenta il mio quotidiano desiderio di scrittura. Leggi tutto